Penne gratinate al caciocavallo

Penne gratinate al caciocavallo. Buon inizio settimana cari lettori di Cucina con Nonna Ariella, oggi il protagonista della mia ricetta è un primo piatto facile da eseguire e di sicuro successo. La ricetta è per 4 persone.

LEGGI ANCHE >>>  POLPETTI E PISELLI ALL’ACETO BALSAMICO

Ingredienti

  • 300 grammi di penne
  • 120 grammi di pecorino piccante
  • 100  grammi di caciocavallo
  • 55 grammi di burro
  • mezzo litro di latte
  • 1 cucchiaio di farina bianca
  • 1 pizzico di noce moscata grattugiata
  • sale e pepe q.b.

LEGGI ANCHE >>> TORTINO ROVESCIATO DI CARCIOFI

Preparazione

  1. Portate, in una pentola capace, acqua salata facendo cuocere le penne molto al dente.
  2. In un tegamino fate fate sciogliere 40 grammi di burro, unite la farina e amalgamate bene (che non vi siano grumi), versate poi, a filo, il latte quindi portate a ebollizione la salsa .
  3. Se fosse troppo densa allungarla con un poco latte, profumatela con la noce moscata, salare e pepare, togliendola dal fuoco.
  4. Scolate le penne cotte, unitele alla salsa e il pecorino, mescolate bene.
  5. In una teglia da forno, unta con il burro rimasto,  versate le penne mescolate con la salsa  e ricopritele con fette sottili di caciocavallo.
  6. Infornate a 200° lasciando gratinare la vostra pasta fino a che non si forma una crosticina dorata in superficie.
  7. Sfornate e servite questo primo piatto nel recipiente di cottura, possibilmente di terracotta che mantiene bene il calore. 

LEGGI ANCHE >>> PRESIDENTE MATTARELLA DISCORSO DELLA PACE 

Una ricetta senza alcuna difficoltà e una preparazione di circa 10 minuti, accompagnata poi da un buon vino Rosso, tipo Biferno, beh è garantito il vostro successo a tavola, sapore e profumo sapranno gratificare la vostra arte culinaria.

Buon appetito a tutti voi cari amici e un arrivederci a presto.

Un grazie di cuore per la vostra attenzione dalla vostra Nonna Ariella.

Foto rilevata dal sito del Caseificio La Valle Puglia