Parmigiana di riso e melanzane

Parmigiana di riso e melanzane

Parmigiana di riso e melanzane.  Buona domenica a tutti voi da Cucina con Nonna Ariella, oggi apunto domenica, sarebbe il caso di provare questo primo piatto che per chi è vegetariano può essere piatto unico, leggero e gustosissimo.

E’ una variante al piatto tradizionale della parmigiana di melanzane che si celebra  in ogni cucina, su tutto il territorio nazionale per la sua bontà e fragranza, piace quasi a tutti agli adulti e ai piccini e ci sonbo una infinita varietà di preparazione tenendo la base solita.

LEGGI ANCHE >>>> Ambiente Egitto invasione di scorpioni

Parmigiana di riso e melanzane.

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 grammi di riso (Vialone, Arborio etc etc, riso per risotti insomma)
  • 2 melanzane 
  • 6 pomodori perini (non male nemmeno i ramati volendo)
  • 250 grammi di mozzarella
  • 50 grammi di parmigiano grattugiato
  • 1 mazzetto di basilico
  • olio di semi di arachidi q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale

LEGGI ANCHE >>>> Madonna indomita guerriera per Britney Spears

Preparazione:

E’ obbligo fare una premessa: se volete fare questa ricetta, usate una pirofila in terracotta, la cottura sarà un po più lunga, però la terracotta tiene calore e profumo integri e potete portare la vostra pirofila in tavola.

  1. Tagliare le melanzane a fette di 3-4 millimetri e lasciarle riposrae mezz’ora in un colino, cosparse di sale grosso.
  2. Sciacquarle, asciugarle, e friggerle (oppure grigliatele) in abbondante olio di arachide, scolarle su carta da cucina per togliere l’eccesso di olio.
  3. Lessare il riso in acqua salata a 2/3 della cottura scolarlo e raffreddarlo sotto l’acqua del rubinetto, infine conditelo con un cucchiao di olio evo.
  4. Tagliare la mozzarella a fettine sottili,  sminuzzare il basilico e poi affettare i pomodori sempre a fettine sottili.
  5. Disporre uno strato do melanzane in una pirofila di terracotte 18×24 cm, salate e proseguite con lo strato di riso, i pomodori, il parmigiano, il basilico e la mnozzarella.
  6. Ripetere nello stesso ordine ulteriori strati fino ad esaurire tutti gli ingredienti. alla fine il composto deve risultare con una superficie di mozzarelle e parmigiano.
  7. Irrorare con un filo di olio evo e infornare a 180°per circa 25 minuti, quando la crosticina sarà bella dorata.
  8. Fatto! Ora potete servire a tavola, posare al centro la pirofila e fare le porzioni che saranno filanti, magnifiche e straordinariamente gustose.

LEGGI ANCHE >>>> Budino di cioccolato bianco al Baileys

Questo primo ed unico piatot si abbina bene con vini rosati quali: La Bambina di Marilena Barbera, Munazei Rosato di Casa Setaro, Riflessi Rosato di Cantina S, Andrea, Masserei di Schola Sarmenti ed infine Salina Rosato fdi Colosi.

Ovviamente sta al vostro palato capire quale è il vino che più vi piace e con questo suggerimento vi arrivi il saluto dalla vostra Nonna Ariella.

Foto di Ricetta Sprint

Verified by MonsterInsights