Crea sito

Liquori fatti in casa Maraschino Fragolino Mirtilli

Liquori fatti in casa Maraschino Fragolino Mirtilli

Liquore ai Mirtilli

I mirtilli si distinguono in tre diverse specie: nero, rosso e blu. generalmente crescono nelle zone montane, un frutto che ha notevoli benefici per il nostro organismo quali: cura degli occhi, migliora la vista al tramonto, antiossidanti, utile a chi soffre di diabete mellito ed infine aiuta il cervello nelle funzioni cognitive e soprattutto della memoria.

Ingredienti:

  • 1 kg di mirtilli
  • 500 g di zucchero
  •  l di acqua
  • 1 l di alcool per alimenti

Preparazione:

Mettete in infusione nell’alcool i mirtilli sciacquati e asciugati per bene in barattoli sterilizzati a chiusura ermetica e lasciateli a riposo per 20 giorni.

Trascorso il tempo di riposo, preparate lo sciroppo facendo bollire lo zucchero nell’acqua, poi fatelo raffreddare.

Filtrate il contenuto dei barattoli con un setaccio nel quale avrete riposto una garza pulita, poi unitelo allo sciroppo e mescolate leggermente; versate il liquore nelle bottiglie e fatelo riposare almeno 20 giorni prima di consumarlo freddo.


Liquore Fragolino

Il liquore Fragolino è ottimo, a fine pasto, quando si serve il dessert, ancor meglio se lo prepariamo con le nostre mani, un liquore dolce e aromatico, ideale nella preparazione di torte e dolci.

Ingredienti:

  • l di acqua
  • 1 stecca di vaniglia
  • 400 g di zucchero
  • 600 ml di alcool (90°)
  • 600 g di fragoline di bosco

Preparazione:

Sciacquate sotto l’acqua corrente le fragoline e mettetele su un canovaccio ad asciugare.

Nel frattempo fate scaldare l’acqua in una pentola a fiamma bassa e, quando inizia a sobbollire, unite la stecca di vaniglia e lo zucchero.

Fate cuocere il tutto per 15 minuti, dopodiché eliminate la vaniglia e versate il liquido in un contenitore capiente, assicurandovi che possa essere sigillato ermeticamente.
Unite le fragoline e l’alcool, chiudete il contenitore e lasciate macerare il liquore per 20 giorni.

Dopo i 20 giorni filtrate il liquido, aiutandovi con un panno asciutto e pulito, e travasatelo nelle bottiglie.
Il liquore è pronto per essere gustato.

Liquore Maraschino

Il Maraschino è un liquore, dall’origine, secondo gli esperti, della Dalmazia, a base di amarene e il suo sapore è ideale non solo nell’utilizzarlo nella preparazioni di torte, anche nel servirlo dopo cena con dolci a base di cioccolato o crema.

Ingredienti:

  • 800 ml di alcool (90°)
  • 500 ml di acqua
  • 500 g di zucchero
  • 400 g di noccioli di amarene

Preparazione:

Mettete i noccioli di amarene in un barattolo capiente, copriteli interamente con l’alcool e fate riposare il liquido per 3 mesi.

Trascorso il tempo di riposo, fate scaldare l’acqua in una casseruola, aggiungete lo zucchero e mescolate.

Quando lo zucchero si sarà completamente sciolto, spegnete il fornello e fate raffreddare il liquido.

Filtrate il liquore, unitelo al composto di acqua e zucchero e travasatelo nelle bottiglie.

Fate riposare il liquore per 2 settimane, dopodiché filtratelo nuovamente, imbottigliatelo e attendete qualche giorno prima di consumarlo.

Fonte: Gustissimo