La torta Napoleone

La torta Napoleone
La torta Napoleone. Non fatevi ingannare dal nome, infatti, si tratta di un dolce della tradizione dolciaria russa nato nel 1912 per celebrare il centenario della vittoria dell’esercito russo contro Napoleone Bonaparte. Un dolce formato da strati di pasta sfoglia e strati di crema al burro o crema pasticcera. Possiamo trovare anche la versione con la confettura di frutta, diciamo che abbiamo molte possibilità per la farcitura. Questa versione è con la crema di burro.

Leggi anche ››› Cosce di pollo alle cinque spezie

Ingredienti
  • 3 Dischi pasta sfoglia (già pronta)
  • 250 ml Latte
  • 200 gr Burro
  • 2 Tuorli d’uovo
  • 45 gr Farina 00
  • 180 gr Zucchero
  • Zucchero a velo (Q.B.)

Leggi anche ››› Grindr bandita in Cina

Preparazione
  1. Prendiamo la nostra pasta sfoglia e li adattiamo in base alla tortiera utilizzata
  2. Bucherelliamo la pasta foglia con una forchetta e li cuociamo separatamente in forno, il tempo necessario per renderli dorati e croccanti – anche i ritagli rimasti –
  3. Adesso ci possiamo dedicare alla preparazione della crema di burro. In una pentola inizieremo a sbattere 80 gr di zucchero con i tuorli d’uovo fino a ottenere un composto spumoso
  4. Uniamo in un secondo momento la farina e il latte a filo e continuiamo a mescolare per bene
  5. Ora mettiamo sul fuoco e facciamo addensare a fiamma bassa fino al primo bollore
  6. Una volta pronta la nostra rema di burro, la faremo riposare in una ciotola coperta con la pellicola trasparente
  7. Montiamo il burro con lo zucchero rimasto fino a ottenere un composto spumoso e omogeneo
  8. Aggiungiamo – poco alla volta – la crema e amalgamiamo per bene i due composti
  9. Adesso che abbiamo la crema, possiamo passare alla preparazione della torta, quindi disponiamo un disco di pasta sfoglia su un piatto da portata e farciamo con circa un terzo della crema di burro poi copriamo con il secondo disco. Poi nuovamente uno strato di crema e alla fine il terzo e ultimo disco di pasta sfoglia
  10. A questo punto della ricetta, ricopriamo la superficie della torta con la crema di burro rimasta
  11. E i resti della pasta sfoglia rimasti? Ebbene, li prendiamo e li sbricioliamo sopra la torta e cospargiamo con abbondante zucchero a velo
  12. Prima di servire ai nostri ospiti metteremo la nostra torta Napoleone in frigo per circa 1 ora

Leggi anche ››› Oroscopo “Luna Nuova in Acquario” (dal 31 gennaio al 6 febbraio)

Foto di copertina: Marco Verch – Russische Napoleon Torte in einem Restaurant in Sankt Petersburg – Marco Verch is a Professional Photographer and Speaker from Cologne. This image can be used under Creative Commons 2.0. Please link to the original photo and the license.

SCARICA GRATUITAMENTE ANTEPRIMA DE ‘IL NUOVO ORDINE’

In vendita su AMAZON

Ebook a 0.99 euro Copertina rigida a 19.24 euro Copertina flessibile a 12.48 euro

Clicca qui per acquistarlo!

Verified by MonsterInsights