Barchette di zucchine alla romagnola

Barchette di zucchine alla romagnola

Barchette di zucchine alla romagnola. Buongiorno cari lettori di Cucina con Nonna Ariella, oggi presentiamo una ricetta particolare con le zucchine, una ricetta della tradizione romagnola, può essere anche un piatto unico e vegetariano, dal sapore diverso e quindi perché non provare a realizzarle?

LEGGI ANCHE >>>>Sondaggio, i maggiori partiti in flessione tranne i Dem

Ingredienti per 6 porzioni:

  • 800 grammi di zucchine
  • 30 grammi di burro
  • 2 uova
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cipolla
  • 6 amaretti
  • 30 grammi parmigiani grattugiato
  • per preparare la besciamella: 40 grammi di farina, 20 grammi di burro, 1/$ di dl di latte

LEGGI ANCHE >>>>Assenzio romano rimedio naturale contro disturbi digestivi

Preparazione:

  1. Spuntare le zucchine, lavarle e sbollentarle per almeno 3 minuti in acqua salata e bollente
  2. Tagliare le zucchine a metà per il lungo, svuotarle dei semi con un cucchiaino e tenere la polpa  da parte.
  3. Far appassire nel burro la cipolla finemente tritata, aggiungere la polpa, anch’essa tritata, tolta alle zucchine e lasciar cuocere tutto insieme, finché il composto non risulta più acquoso.
  4. Preparare la besciamella con gli ingredienti su citati.
  5. Unire la besciamella alla polpa di zucchine, aggiungere gli amaretti finemente sbriciolati .
  6. Amalgamare molto bene e togliere dal fuoco.
  7. Quando il ripieno è tiepido aggiungere le uova e rimescolare, regolando di sale e pepe.
  8. Farcire le zucchine, disporle in una pirofila unta di burro e cospargerle con il  parmigiano grattugiato.
  9. Mettere la pirofila in forno e far cuocere a calore medio per circa 40 minuti.

LEGGI ANCHE >>>>Polpettone al salmone

Una pietanza così particolare va assolutamente accompagnata con un buon calice di Trebbianino Val Trebbia dei Colli Piacentini dal colore giallo paglierino o dorato chiaro, con un profumno vinoso, gradevole, leggermente aromatico ed infine dal sapore secco o un poco amabile, delicato e leggero.

Buona continuazione dalla vostra Nonna Ariella.

Foto di congerdesign da Pixabay