Zucca al microonde

Zucca al microonde un modo veloce e pratico per cuocere la zucca, sporcando poco, anzi pochissimo! In autunno e in inverno, amo moltissimo cucinare la zucca, e per evitare inutili sprechi sbucciandola, decido sempre di cuocerla in forno, in questo modo, la buccia viene via velocemente e lasciando intatta tutta la polpa.
Però non sempre ho voglia di accendere il forno tradizionale, perché un po’ che si scalda, un po’ che la zucca cuoce, un po0 che si raffredda, mi è passata già la voglia di fare i miei ravioli, quindi mi sono guardata un po’ intorno e ho deciso che avrei provato a cuocere la zucca al microonde. Il risultato è stato più che soddisfacente: zucca cotta in soli 10 minuti, morbida e saporita come cotta al forno. Pronta per essere cucinata in diverse preparazioni! E voi, ci avevate mai pensato a cuocere la zucca nel microonde?

Zucca al microonde
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgzucca (intera)
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.rosmarino

Preparazione

  1. Scegliete la zucca in base alle vostre esigenze, io ho scelto una violina da circa 1 kg.

    Pulite e lavatela, dopodiché tagliatela a metà.

  2. Eliminate i semi e i filamenti interni, ed adagiate le due metà, oppure i pezzi di zucca, all’interno di una teglia che possa andare in microonde.

    Versate sulla superficie un filo di olio, un podi sale e se vi piace, del rosmarino.

  3. Infornate la zucca in forno microonde, funzione combinata alla massima potenza per 10 minuti.

    Al termine, facendo attenzione, sfornate la zucca e lasciatela intiepidire prima di eliminare la buccia.

  4. Utilizzate ora la vostra zucca cotta nel microonde per le vostre ricette preferite! Io ci ho preparato la ciambella zucca e cacao e i ravioli alla zucca.

    CONSERVAZIONE:

    Conservate la zucca cotta al microonde in frigo per un massimo di 3 giorni. Volendo potete congelarla per averla sempre pronta all’uso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.