Torta salata alla parmigiana

Torta salata alla parmigiana un piatto davvero gustoso e sfizioso, perfetto per chi adora la parmigiana di melanzane come me, ma ha voglia di qualcosa di diverso e stuzzicante!
A volte capita anche di avere una pasta sfoglia nel frigo che non sappiamo più come utilizzare, e d’estate, quando le melanzane sono le regine dei banchi ortofrutticoli, preparare questa torta salata alla parmigiana è davvero un’ottima soluzione. Prima id tutto perchè è davvero semplice e veloce, e secondo, è davvero, ma davvero buona!
Se siete curiosi di assaggiarla, leggete di seguito la ricetta e preparatela con me! E se volete restare sempre aggiornati sulle mie ricette, potete seguirmi sulla pagina FACEBOOK cliccando QUI.
Mi trovate anche su INSTAGRAM, cliccando QUI.

torta salata alla parmigiana
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pasta sfoglia (rotonda)
  • 1melanzane tonde
  • 250 gricotta
  • 100 mlpassata di pomodoro
  • 1uovo
  • 100 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.origano

Preparazione

  1. Per preparare la torta salata alla parmigiana dovete per prima cosa preparare la melanzana.

    Pulitela, eliminate il picciolo e tagliatela a fette.

    Scaldate una griglia sul fornello, oppure una griglia elettrica, e non appena sarà ben calda, ungetela con l’olio e cuocete le fette di melanzana su ambo i lati. Tenete da parte.

  2. Srotolate la pasta sfoglia, e, tendendo la sua carta da forno in dotazione, adagiatela all’interno di uno stampo a cerniera del diametro di 24/26 cm.

    Bucherellate la base della pasta sfoglia e tenete da parte.

  3. In una ciotola, mescolate la ricotta assieme all’uovo, alla passata di pomodoro, a 80 grammi di parmigiano, una presa di sale e di origano.

    Amalgamate il tutto con un cucchiaio fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  4. Versate il composto di ricotta all’interno della pasta sfoglia e livellate con il cucchiaio.

    Coprite con le fette di melanzana disposte a raggiera.

    Cospargete la superficie delle melanzane con il parmigiano, una presa di origano e un pizzico di sale.

  5. Chiudete i bordi, versate un giro d’olio ed infornate in forno statico preriscaldato a 180 gradi per circa 25/30 minuti.

    Quando la torta salata alla parmigiana sarà pronta, sfornatela, lasciatela raffreddare a temperatura ambiente e servite.

    Potete anche gustarla calda, in base ai vostri gusti.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate la torta salata alla parmigiana in frigo fino ad un massimo di 3 giorni.

    Potete congelarla per averla pronta quando più ne avete bisogno.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.