Tagliatelle con crema di piselli e prosciutto cotto

Tagliatelle con crema di piselli e prosciutto cotto un primo piatto cremosissimo e facile da preparare! Una rivisitazione un po’ diversa del più classico piselli panna e prosciutto, e assolutamente senza panna perché per ottenere la crema di piselli ho usato solo i piselli, olio e un po’ di parmigiano grattugiato.

Ormai sapere che amo preparare la pasta fatta in casa, e infatti queste tagliatelle le ho preparate a mano , ma se voi volete fare ancora prima, potete tranquillamente usare le tagliatelle già pronte, o usare questo condimento per condire qualsiasi altro tipo di pasta!

Vi ho incuriosito? Provatele a fare insieme a me!

Tagliatelle con crema di piselli e prosciutto cotto
Tagliatelle con crema di piselli e prosciutto cotto
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta fresca

200 g farina 00
2 uova

Per condire

200 g piselli surgelati
50 g parmigiano grattugiato
q.b. olio extravergine d’oliva
50 g prosciutto cotto
q.b. sale

Strumenti

Passaggi

Preparazione delle tagliatelle

Versate la farina a fontana sul piano di lavoro. Create un buco al centro con la forchetta e versate all’interno le uova. Cominciate a sbatterle con la forchetta e poco alla volta iniziate ad inglobare la farina tutta intorno.

Iniziate successivamente ad impastare con le mani, sempre più energicamente, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Fasciatelo nella pellicola, e lasciatelo riposare per almeno trenta minuti.

Stendete l’impasto con una macchinetta per stendere la pasta, e poi tagliatelo con l’apposito stampo, oppure, una volta che avrete la sfoglia sottile, arrotolatela su se stessa e tagliate le tagliatelle al coltello.

Preparazione del condimento

Versate i piselli surgelati in una padella, fateli cuocere con un filo d’olio, e quando saranno ben morbidi, trasferiteli all’interno di un recipiente con i bordi alti e frullate tutto con il minipimer.

Aggiungete un giro d’olio e, se necessario, poca acqua per ottenere una crema fluida.

Tagliate le fette di prosciutto prima a listarelle e poi in pezzettini molto piccoli.

Preparazione del piatto

Scaldate l’acqua in una pentola, quando bolle, salate a piacere e poi tuffate le tagliatelle.

Quando verranno a galla, scolatele e trasferitele in una ciotola.

Aggiungete la crema di piselli, un abbondante giro d’olio e il parmigiano grattugiato.

Mescolate il tutto, aggiungendo acqua di cottura se necessario a rendere più lisce le tagliatelle.

Servite nei piatti da portata con il prosciutto affettato sopra.

CONSERVAZIONE

Consiglio di preparare e consumare nell’immediato questo piatto. Nel caso avanzasse, conservate in frigo per due giorni al massimo e riscaldatelo in microonde o in padella aggiungendo acqua.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.