Spaghetti allo scoglio

Gli spaghetti allo scoglio sono un classico della cucina italiana, in particolar modo quella delle regioni costiere.

Reinventati più e più volte, con aggiunta di ingredienti o meno, la versione classica resta sempre la più amata.

Sono così facili da preparare ma talmente scenografici, che si presentano perfettamente sulle tavole imbandite per feste tra amici o parenti.

spaghetti allo scoglio
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • 320 g Spaghetti
  • 500 g Misto mare per spaghettata
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Concentrato di pomodoro
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per preparare gli spaghetti allo scoglio dovete per prima cosa prendere una padella piuttosto capiente e versare un filo d’olio all’interno.

  2. Schiacciate uno spicchio d’aglio e mettetelo a rosolare nell’olio. Dopodiché versate il misto mare ancora surgelato all’interno della padella e abbassate la fiamma al minimo.

  3. Nel frattempo, riempite una pentola d’acqua e mettetela a scaldare sul fuoco a fiamma alta.

  4. Non appena l’acqua bollirà, salatela e tuffatevi all’interno gli spaghetti.

  5. Mentre gli spaghetti cuociono nella pentola, alzate la fiamma sotto al sugo allo scoglio, aggiungete il cucchiaio di concentrato di pomodoro (che potete tranquillamente sostituire con un cucchiaio di passata) e mescolate per amalgamarlo agli altri ingredienti.

  6. Fate restringere un po’ il sugo e, una volta cotti gli spaghetti, scolateli e versateli in padella assieme al sugo allo scoglio.

  7. Fate saltare per due minuti gli spaghetti assieme ai frutti di mare e dopodiché servite ben caldo guarnendo i piatti con prezzemolo fresco.

    Buon appetito, Nenè.

  8. CONSERVAZIONE:

    Consiglio di consumare gli spaghetti allo scoglio appena preparati.

    Se dovessero avanzare, non si butta via niente: scaldateli in una padella con un cucchiaio di acqua.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.