Crea sito

Spaghetti al sugo di cozze

Spaghetti al sugo di cozze, un primo piatto saporito e semplice da preparare! Pochi ingredienti per un risultato eccezionale, da portare in tavola durante le cene tra amici e parenti!

Si sa, un piatto di spaghetti risolve un pranzo o la cena. Io lo trovo veloce, economico, e secondo me, fa bene alla salute, quindi, se noi aggiungiamo degli ingredienti sani e freschi, il piatto sarà sicuramente ancor più un successo!

Provate la ricetta e fatemi sapere!

Spaghetti al sugo di cozze
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 360 g
  • Cozze 500 g
  • Polpa di pomodoro 200 ml
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo (tritato) q.b.
  • Aglio (tritato) q.b.

Preparazione

  1. Per preparare gli spaghetti al sugo di cozze dovete per prima cosa lavare e pulire sotto acqua corrente le cozze, eliminando il bisso (l’alga che esce dalle valve della cozza) e raschiando la superficie della conchiglia per eliminare eventuali impurità.

  2. Raccogliete le cozze ben pulite in una padella e aggiungete un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e il prezzemolo tritato. Nel frattempo, mettete una pentola molto capiente colma d’acqua sul fuoco.

  3. Fate cuocere per una ventina di minuti le cozze, in modo che si aprano tutte e il calore raggiunga il mollusco all’interno, cuocendolo in maniera uniforme.

  4. Una volta che le cozze si saranno tutte aperte, filtrate l’acqua rilasciata, e dopo aver eliminato eventuale sabbia ed impurità, versatela nuovamente in padella assieme alla polpa di pomodoro, quindi terminate la cottura fino a che il sugo risulterà ristretto e quindi più denso.

  5. L’acqua della pasta sicuramente starà bollendo! Versate gli spaghetti, e una volta pronta, scolateli e tuffateli nel sugo di cozze.

  6. Saltate per alcuni minuti la pasta per farla insaporire, quindi servite ben calda.

    Buon appetito, Nenè

CONSERVAZIONE

  1. Vi consiglio di consumare subito gli spaghetti al sugo di cozze, se dovessero avanzare, potete riporli in frigo per al massimo un giorno.

CONSIGLIO

  1. Potete unire al sugo, se di vostro gradimento, del peperoncino in polvere.

    Se ti piacciono le cozze puoi provare anche le cozze alla marinara o le cozze gratinate.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.