Rotolo di trita filante goloso

Il rotolo di trita filante goloso è un perfetto secondo piatto a base di carne. Non è un classico polpettone, perché per assemblarlo non ho usato le uova, ma ho solo insaporito la carne con sale, pepe e maggiorana.

Potete preparare e cuocere il rotolo in precedenza e consumarlo all’occorrenza. Infatti questo rotolo è perfetto anche riscaldato, non perde assolutamente il suo gusto saporito.

Con questo piatto riuscirete anche ad ingolosire i più piccini, grazie alla generosa quantità di formaggio filante, che rende più appetibili anche gli spinaci contenuti all’interno.

Leggete di seguito per scoprire la preparazione del rotolo di trita filante.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 600 g Carne trita
  • 200 g Spinaci lessi
  • 1/4 Cipolle
  • 9 fette Provola affumicata
  • 2 fette Prosciutto cotto
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 rametto Maggiorana
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Per preparare il rotolo di trita filante goloso dovete per prima cosa far insaporire gli spinaci in padella assieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva e al quarto di cipolla tritato molto finemente.

  2. Una volta che l’acqua contenuta negli spinaci si sarà asciugata, e la cipolla sarà diventata quasi trasparente, potete spegnere la fiamma e mettere il tutto da parte.

  3. Procediamo alla preparazione del rotolo stesso: prendete un foglio di carta forno abbastanza grande, vi aiuterà ad arrotolare il rotolo ripieno.

    Stendete sul foglio la carne trita, e aiutandovi con i palmi delle mani appiattite la superficie fino a formare un rettangolo di circa 25 cm per 15 cm.

  4. Insaporite la carne con la maggiorana spezzettata, il sale e il pepe. Dopodiché stendete gli spinaci ormai intiepiditi su tutta la superficie.

  5. Quando avrete terminato gli spinaci, posizionate le fette di provola su tutta la superficie di carne e spinaci, in modo da coprirla interamente.

    Per ultimo, adagiate le fette di prosciutto cotto, io ne ho usato solo due, poiché il ripieno è già abbastanza generoso, ma se volete potete aggiungerne una in più.

  6. A questo punto, aiutandovi con il foglio di carta forno, incominciate a arrotolare la carne farcita su se stessa, cercando di non lasciare il foglio di carta all’interno del rotolo.

    Una volta che sarete riusciti ad arrotolare il tutto, sigillate la carta forno stringendo i lembi agli estremi come fosse una caramella.

  7. Posizionate ora il rotolo di trita in un tegame, oppure, come ho fatto io, per evitare eventuali cedimenti, in uno stampo da plumcake.

    Infornate in forno caldo statico per 40 minuti. Quando sarà trascorso questo tempo, estraete il rotolo dal forno ed eliminate, molto delicatamente il foglio di carta forno.

  8. Aiutandovi con una paletta, riposizionate il rotolo nella teglia o stampo di cottura, assieme al sughetto ed al formaggio che avrà rilasciato, e terminate la cottura per altri 10 minuti in forno ventilato.

  9. Sfornate il rotolo di trita filante goloso e servitelo su un piatto da portata allungato, accompagnato da qualche foglia di insalata.

    Buon appetito, Nenè.

  10. CONSERVAZIONE:

    Potete conservare il vostro rotolo di trita filante in frigo fino ad un massimo di 3 giorni.

    CONSIGLI:

    Potete sostituire l’insalata di contorno con delle gustose patate al forno.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.