Crea sito

Pollo con carciofi

Pollo con carciofi, un gustoso secondo, facile e veloce da preparare perfetto per chi vuole restare in forma, senza rinunciare al gusto!

Adoro cucinare il pollo in tutti i modi possibili, alla piastra, grigliato, impanato, oppure tagliato a dadini, che cuociono velocissimi, con diversi tipi di contorno.

La parte più lunga è pulire e cuocere i carciofi, ma una volta pronti, assemblare e terminare il piatto è un gioco da ragazzi!

petto di pollo a dadini con carciofi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Petto di pollo 250 g
  • Carciofi 3
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Prezzemolo (tritato) 1 cucchiaio
  • Vino bianco q.b.

Preparazione

  1. Per preparare il pollo con carciofi, cominciate pulendo i carciofi.

  2. Dovrete ricavarne i cuori, la parte più tenera, quindi cominciate eliminando le punte con le spine, eliminate le foglie esterne più dure, e cercate di conservare la parte del gambo più attaccata al carciofo, pulendo ed eliminando le fibre più esterne.

  3. Tagliate il carciofo a metà, e nuovamente a metà in modo da ottenere 4 pezzi. Eliminate la “barba”, la peluria bianca interna ed eventuali spine interne.

  4. Ora affettate molto sottilmente gli spicchi in modo da ottenere delle striscioline. Raccogliete tutto in una bacinella con acqua e limone, in modo che, mentre pulirete il resto dei carciofi, quelli puliti prima non anneriscano,

  5. Scaldate una padella con all’interno un filo di olio e uno spicchio d’aglio schiacciato. Unitevi tutti i carciofi scolati dall’acqua e limone, e cuocete a fiamma moderata, sfumando con un goccio di vino bianco se necessario.

  6. Mentre i carciofi cuociono, prendete il vostro petto di pollo e tagliatelo a dadini di media grandezza, più sono piccoli, più sono veloci a cuocere.

  7. Non appena i carciofi saranno pronti, unite i bocconcini di pollo e terminate la cottura, sfumando con vino bianco se necessario, e insaporendo con peperoncino e prezzemolo tritato.

  8. Servite ben caldi i piatti di pollo con carciofi, e gustate in compagnia.

    Buon appetito, Nenè.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate il pollo con carciofi in frigo, chiuso in un contenitore ermetico per alimenti, fino ad un massimo di  giorni.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.