Crea sito

Pizza veloce in padella

Pizza veloce in padella, una genialata che mi è venuta in mente un giorno a pranzo.. ero di corsa, Davide come al solito arriva da lavoro con una fame da lupi e avevo anche voglia di pizza, ma ormai non avevo più tempo di aspettare che l’impasto lievitasse, e non avevo neanche voglia di accendere il forno, quindi ho deciso di impastare in una ciotola, e di preparare una pizza veloce cotta in padella anziché al forno. Risultato? Ottimo in soli 20 minuti! Provatela anche voi!

Pizza veloce in padella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base

  • 150 gFarina
  • 75 mlAcqua
  • 7 gLievito istantaneo per preparazioni salate
  • 10 gOlio di oliva
  • 1 pizzicoSale

Per farcire

  • q.b.Passata di pomodoro
  • 125 gMozzarella
  • q.b.Origano
  • q.b.Olive
  • q.b.Olio di oliva

Preparazione

  1. Per preparare la pizza veloce in padella dovete per prima cosa preparare l’impasto base.

    Prendete una ciotola, versate la farina assieme al lievito istantaneo, all’olio e all’acqua tiepida e cominciate a mescolare con un cucchiaio o con una forchetta.

  2. Non appena l’impasto comincerà a legarsi, unite anche il sale e terminate di impastare.

    Trasferite l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata, e stendete la pasta, dapprima con le mani, poi con un mattarello.

    Allargate la vostra pizza in base alla grandezza della vostra padella (con questa dose è garantita una pizza da 30 cm).

  3. Ungete la padella con un filo d’olio, scaldatela leggermente e trasferite la pizza al suo interno. Cuocete per 3 minuti la base, il necessario a formare la crosticina sul fondo, e giratela aiutandovi con una paletta.

  4. Farcite ora la pizza veloce in padella con passata di pomodoro, mozzarella, olive e origano a piacere, quindi chiudete con un coperchio, abbassate la fiamma, e proseguite la cottura per altri 7/8 minuti, facendo attenzione che la base non bruci.

  5. Una volta pronta, trasferite la vostra pizza veloce su un piatto da portata, versate un filo d’olio sulla superficie e servite in tavola ben calda.

CONSERVAZIONE

  1. Potete conservare la vostra pizza veloce in padella per due giorni in frigo, scaldandola prima di consumarla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.