Pesto di rucola

Il pesto di rucola è un ottimo e diverso condimento per la pasta, sia calda che fredda.

Facile da preparare e con pochi ingredienti, questo pesto di rucola somiglia molto nel colore al classico e intramontabile pesto genovese, ma si discosta totalmente nel gusto, in quanto la rucola, a differenza del basilico ha un gusto decisamente più forte, e potremo dire, piccantino.

Perfetto anche da utilizzare su bruschette e crostini durante un aperitivo o un buffet, preparatene in quantità e riponetelo nel frigo per utilizzarlo quando più preferite!

Pesto di rucola
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 200 ml
  • Costo: Alto

Ingredienti

  • 50 g Rucola
  • 50 ml Olio extravergine d'oliva
  • 30 g Pinoli
  • 50 g Grana Padano DOP
  • 1 spicchio Aglio rosso
  • mezzo cucchiaini Sale grosso

Preparazione

  1. Per preparare il pesto di rucola dovete per prima cosa pulire, lavare e asciugare la rucola fresca.

  2. Per velocizzare questo passaggio, potete comprare le buste di rucola già pulita e lavata, e procedere subito alla preparazione.

  3. Mettete la rucola in un frullino o mixer, aggiungete una parte di olio extravergine d’oliva e cominciate a frullare.

  4. Aggiungete anche i pinoli, il sale grosso e lo spicchio d’aglio privato dell'”anima”, il germoglio interno verde.

  5. Frullate il tutto fino a renderlo cremoso ed omogeneo, dopodiché trasferite il pesto di rucola in una ciotolina capiente.

  6. Terminate di unire l’olio extra vergine di oliva e unite anche il grana padano grattugiato. Mescolate per amalgamare gli ingredienti ed omogeneizzare il composto.

  7. Trasferite il pesto in un contenitore e conservatelo in frigo, oppure condite subito la vostra pasta e gustate!

    Buon appetito, Nenè.

  8. CONSERVAZIONE:

    Conservate il pesto in frigo, in un contenitore ermetico per alimenti, fino ad un massimo di 4 giorni.

    Potete surgelare il vostro pesto di rucola in comodi contenitori, o in pratiche monoporzioni.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.