Patate a fisarmonica speck e brie

Le patate a fisarmonica speck e brie sono un delizioso piatto rustico e versatile.

Infatti sono perfette come contorno, come antipasto ma anche come secondo.

Io le ho provate a fare perché avevo tante patate in dispensa e avevo voglia di fare qualcosa di nuovo. Quindi mi sono ricordata di queste patate a fisarmonica viste sul sito di GZ.

Esistono varie farciture, sul sito di GZ infatti erano farcite diversamente, ma io ho utilizzato la classica accoppiata speck e brie perché li avevo nel frigo.

Provate a farle e non ve ne pentirete!

  • Preparazione: 10
  • Cottura: 35-40
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 pezzi
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 3 Patate (Di medie dimensioni)
  • 150 g Speck IGP
  • 200 g Brie
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale e pepe

Preparazione

  1. Per preparare le patate a fisarmonica speck e brie dovete per prima cosa prendere tre patate di medie dimensioni e lavarle bene sotto l’acqua corrente. Dopodiché lasciatele un po’ ammollo in acqua, in modo da ammorbidire la buccia e da eliminare qualsiasi impurità.

    Nel frattempo accendete il forno e fatelo scaldare a 190 gradi statico.

    Prendete le patate e, ad una ad una praticate dei tagli non completi lungo la parte orizzontale della patata.

    Dopo aver praticato i tagli, farcite la patata inserendo in un taglio lo speck, e in quello successivo il brie. Procedete alternando i due ingredienti fino a riempire tutte e tre le patate.

    Una volta terminata la farcitura, disponete le patate in una teglia e versate sopra un filo d’olio, salate e pepate e infornate.

    Lasciate cuocere le patate per 35-40 minuti. Dopodiché estraete le patate dal forno e servite.

    Buon appetito, Nenè .

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.