Pasta con prosciutto, zucchini e ricotta

La pasta con prosciutto, zucchini e ricotta è un primo piatto, ma anche un piatto unico. Infatti grazie alla ricchezza di ingredienti vi sazierà e vi soddisferà.

Amo la ricotta, sia nei primi, nei secondi, nelle torte dolci e in quelle salate. Dona cremosità e, usando quella light, abbassa le calorie complessive del piatto.

Vediamo come preparare questa gustosa pasta.

  • Preparazione: 10
  • Cottura: 25 minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 200 g prosciutto cotto a dadini
  • 100 g ricotta light
  • 3 zucchini
  • 170 g Pasta (io ho usato i fusilli)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Prezzemolo tritato

Preparazione

Procedimento

  1. Per preparare la nostra pasta abbiamo bisogno di 3 zucchini trifolati. Io avevo degli avanzi della sera precedente, ma se non li aveste vi spiego come prepararli.

    Laviamo gli zucchini, li affettiamo e li andiamo a versare in una padella, nella quale avremo precedentemente fatto rosolare uno spicchio d’aglio in due cucchiai di olio.

    Lasciamo cuocere gli zucchini per una decina di minuti, e, una volta pronti, saliamo e profumiamo a piacere con del prezzemolo tritato.

    Mettiamo una pentola capiente con acqua salata a scaldare e, una volta che l’acqua raggiungerà il bollore versiamo la pasta e lasciamo cuocere per 10-12 minuti.

    In un’altra padella, versiamo un filo d’olio e mettiamo a scottare i cubetti di cotto, dopodiché aggiungiamo gli zucchini e lasciamo insaporire.

    Quando la pasta è pronta, la scoliamo ( tenendo due cucchiai di acqua di cottura) e la andiamo a versare dentro la padella con gli zucchini e il cotto.

    In una ciotolina sciogliamo la ricotta insieme all’acqua di cottura che abbiamo tenuto da parte, e andiamo a versarla sopra la nostra pasta.

    Saltiamo la pasta per altri due minuti e quindi impiattiamo.

    Servite ben caldo, buon appetito! Nenè

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.