Pasta frolla alle mandorle

La pasta frolla alle mandorle è una variante golosa della classica pasta frolla. Facile da realizzare, sfiziosa, e con un gusto particolare apprezzato da tutti.

Preparata con farina 00 e farina di mandorle, questo impasto base acquisisce friabilità e golosità allo stesso tempo.

Perfetta per creare biscotti, come i miei biscotti Margherita, e crostate golose e infallibili. Seguite i consigli sulla cottura per non sbagliare, e vedrete che otterrete di veri successi con poca fatica!

 

 

 

 

Pasta frolla alle mandorle
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 500 gr
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 150 g Farina 00
  • 100 g Mandorle
  • 100 g Zucchero
  • 150 g Burro
  • 1 Uova

Preparazione

  1. Per preparare la pasta frolla alle mandorle dovete per prima cosa tritare le mandorle e ridurle in farina molto fine. Aiutatevi con un mixer o con un frullino.

  2. Preferite mandorle già spellate in modo da evitare il passaggio extra della spellatura. In caso aveste questo tipo di mandorle in casa, armatevi di santa pazienza, e, dopo aver ammollato le mandorle in acqua, spellatele aiutandovi con un coltello.

  3. Dopo aver ridotto le mandorle in farina, mischiatele assieme alla farina 00, allo zucchero, al burro a pezzettini e all’uovo.

  4. Impastate il tutto con una planetaria, un’impastatrice o a mano. Impastate molto energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  5. A questo punto, potete decidere se mettere a riposare l’impasto in frigo a riposare prima di utilizzarlo, oppure potete procedere alla realizzazione dei vostri dolci.

  6. Cuocete questa pasta frolla alle mandorle come la classica pasta frolla: 30 minuti per le crostate in forno statico, 15 minuti in forno statico per i biscotti.

  7. Buon appetito, Nenè

  8. CONSERVAZIONE:

    Conservate la pasta frolla alle mandorle in frigo per un massimo di 4 giorni, volendo potete anche congelarla, fasciata in un sacchetto gelo, e conservatela per circa 3 mesi.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.