Panna cotta menta e cioccolato

Panna cotta menta e cioccolato, un dolce al cucchiaio fresco, molto semplice da preparare, e con il classicissimo gusto “aftereight“.

Solitamente è più facile trovare il gelato alla menta e cioccolato, ma perché non provare la panna cotta? Io la adoro in tutti i modi, con frutti di bosco sciroppati o al pistacchio.. la preparo in davvero pochissimo tempo, poi la metto in frigo ed è perfetta sia come dolce per la fine di un pasto con ospiti a cena, oppure come merenda sia per me sia per Davide.

Questa versione, essendo bicolore, richiede un passaggio in più, ma fidatevi, dovete assolutamente provarla perché ne vale la pena!

Panna cotta menta e cioccolato
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 80 ml Latte
  • 3 fogli Colla di pesce (6 gr)
  • 1 bicchierino Sciroppo alla menta
  • 50 g Zucchero
  • 2 cucchiaini Cacao amaro in polvere
  • q.b. Gocce di cioccolato fondente

Preparazione

  1. Per preparare la panna cotta menta e cioccolato, dovete per prima cosa mettere a scaldare, in un pentolino, la panna fresca liquida, il latte e lo zucchero.

  2. In una ciotola a parte, mettete in ammollo in acqua fredda la colla di pesce.

  3. Non appena il composto liquido sfiorerà il bollore, strizzate la colla di pesce ed aggiungetela nel pentolino, mescolando con un cucchiaio in modo da scioglierla e distribuirla omogeneamente.

  4. In un bicchiere graduato, versate i due cucchiaini di cacao amaro e 160 ml di composto di panna e latte.

  5. Mescolate energicamente per sciogliere il cacao ed eliminare eventuali grumi, e dopodiché versate il composto in 4 stampini.

  6. Nella restante panna, versate il bicchierino di sciroppo alla menta e mescolate.

  7. Dopo alcuni minuti, mettete gli stampini in freezer in modo che rassodino velocemente, e ogni tanto mescolate il la panna alla menta in modo che non si solidifichi.

  8. Trascorsi 15 minuti, la panna cotta in freezer sarà abbastanza solidificata da poterla prendere, e versare sopra alla parte al cacao quella alla menta.

  9. Mettete in frigo a riposare per almeno 2 orette prima di servire. Decorate con gocce di cioccolato e foglie di mentuccia fresca  a piacere.

    Buon appetito, Nenè

CONSERVAZIONE

  1. Conservate la panna cotta alla menta e cioccolato fino ad un massimo di 3 giorni in frigo.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.