Crea sito

Panna cotta al caramello

Panna cotta al caramello un dolce al cucchiaio davvero goloso e non troppo complicato da fare. Quanti di voi, quando vanno al ristorante, per concludere la cena prendono la panna cotta? Io, se non ci sono altri dolci, mi butto sempre su quella, specialmente la panna cotta al caramello, che è proprio la mia preferita.. e poi quando arrivo a casa dico sempre che la faccio e poi non mi ricordo mai! Alla fine non è per niente difficile, e la preparazione in sè è anche molto veloce, la parte più lunga è aspettare che la panna si rassodi in frigo prima di servirla.
Se volete provare a prepararla anche voi, leggete di seguito la ricetta! E se volete restare sempre aggiornati sulle mie ricette, potete seguirmi sulla pagina FACEBOOK cliccando QUI.
Mi trovate anche su INSTAGRAM, cliccando QUI.

Panna cotta al caramello
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 120 mllatte
  • 80 gzucchero
  • 1 bustinavanillina
  • 8 gcolla di pesce
  • q.b.caramello

Preparazione

  1. Per preparare la panna cotta al caramello dovete per prima cosa raccogliere la panna fresca liquida e il latte in un pentolino.

    Mescolate e accendete la fiamma moderata.

  2. Unite lo zucchero e aspettate che il composto sfiori il bollore. Unite anche la vanillina e scioglietela mescolando con una frusta a mano.

  3. A parte, ammorbidite la colla di pesce in acqua fredda, e una volta che il composto sfiora il bollore, spegnete la fiamma, strizzate la colla di pesce, ed unitela alla panna cotta, mescolando sempre con la frusta a mano per scioglierla e distribuirla omogeneamente.

  4. Prendete ora 4 o 5 pirottini di alluminio usa e getta, oppure in ceramica, e, sul fondo, versate circa due cucchiai di caramello ciascuno.

  5. Versate il composto di panna sul caramello, e ponete in un luogo piano a raffreddare. Non appena le panne cotte saranno a temperatura ambiente, trasferite in frigo a rassodare per almeno due orette.

  6. Per servire la panna cotta al caramello, prendete un piattino e capovolgetela sopra, in modo che il caramello coli sulla superficie e i bordi della panna cotta.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate la panna cotta al caramello fino ad un massimo di 4 giorni in frigo.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.