Crea sito

Gnocchi di grano saraceno alla crema di Sbrinz DOP

Gnocchi di grano saraceno alla crema di Sbrinz DOP, il piatto da preparare assolutamente quando si vuol fare bella figura e si hanno ospiti a cena, o una cena romantica in due, o semplicemente quando ci si vuole coccolare con qualcosa di caldo e di davvero buono.
Una volta pronti gli gnocchi di grano saraceno, che è la parte del piatto che richiede una preparazione un po’ più lunga, preparare il resto sarà un gioco da ragazzi. Ricordatevi inoltre di preparare del buon pane per fare la scarpetta nella crema di formaggio che resterà sul fondo del piatto!

Sponsorizzato da Formaggi Svizzeri

Gnocchi di grano saraceno alla crema di Sbrinz DOP
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Per gli gnocchi di grano saraceno

  • 400 gFarina 00
  • 400 gFarina di grano saraceno
  • 400 gPatate
  • q.b.Acqua

Per la crema di Sbrinz DOP

  • 200 mlPanna fresca liquida
  • 150 gSbrinz DOP
  • 20 gBurro

Preparazione

  1. Per preparare gli gnocchi di grano saraceno alla crema di Sbrinz DOP dovete per prima cosa preparare gli gnocchi di
    grano saraceno.

  2. Mettete a lessare in acqua calda e salata le patate, precedentemente pulite e pelate. Non appena saranno morbide, scolatele e trasferitele in uno schiacciapatate o in un passaverdura.

  3. Raccogliete la purea di patate su una spianatoia, e poco alla volta cominciate ad unirvi le due farine. Impastate tutto, unendo poca acqua solo se necessario, fino ad ottenere un impasto molto morbido ed elastico.

  4. Da questo impasto, ricavate dei filoncini, e successivamente delle palline grandi circa 1,5 cm, che saranno i vostri gnocchi. A questo punto, potete decidere se lasciarli semplici, oppure formargli le classiche righine e la forma concava, che raccoglie benissimo il condimento, passandoli ad uno ad uno sui rebbi di una forchetta o sull’apposito strumento per rigare gli gnocchi.

  5. Quando avrete pronti tutti gli gnocchi, preparate una capiente pentola colma d’acqua e mettetela a scaldare sul fuoco.

  6. Nel frattempo, preparate la crema di Sbrinz DOP mettendo in una padella il burro, la panna liquida e lo Sbrinz DOP grattugiato. Scaldate fino a che il formaggio ed il burro si saranno sciolti e così amalgamati alla panna, formando una crema densa ed omogenea.

  7. A questo punto spegnete il fuoco sotto la crema per evitare che si asciughi troppo, salate l’acqua degli gnocchi e tuffateli all’interno. Quando verranno a galla saranno pronti, quindi scolateli e versateli direttamente all’interno della padella con la crema.

  8. Fate saltare per due minuti, quindi servite ben caldo e con una spolverizzata di Sbrinz DOP grattugiato.

CONSERVAZIONE

  1. Preferibilmente consumate gli gnocchi di grano saraceno e Sbrinz DOP appena cotti. Volendo potete preparare gli gnocchi il giorno prima e conservarli in frigo su un vassoio ben separati gli uni dagli altri per evitare che si attacchino
    tra di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.