Gnocchi con fonduta di taleggio e speck

Gli gnocchi con fonduta di taleggio e speck sono un goloso primo piatto a base di gnocchi di patate fatti in casa (CLICCA QUI per la mia ricetta).

Questi gnocchi vi coccoleranno e scalderanno le vostre giornate invernali, infatti la loro cremosità vi farà innamorare già dal primo boccone.

Non vi resta che provare a prepararli per assaggiarli il prima possibile!

Gnocchi con fonduta di taleggio e speck
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 8 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Gnocchi di patate
  • 250 g Taleggio
  • 20 g Burro
  • 2 cucchiai Latte
  • 100 g Speck
  • qualche Fogliolina di maggiorana

Preparazione

  1. Per preparare gli gnocchi di patate con fonduta di taleggio e speck dovete per prima cosa preparare gli gnocchi di patate.

  2. Se non avete gli gnocchi di patate già in casa, potete prepararli voi stessi, seguendo la mia ricetta CLICCANDO QUI.

    Vi occorreranno solo patate e farina, niente uova, per dei perfetti gnocchi morbidi e cremosi. In poco tempo avrete preparato un piatto sfizioso e gustoso tutto con le vostre mani!

  3. Mettete a bollire l’acqua in una pentola piuttosto capiente, mentre aspettate che l’acqua raggiunga il bollore, preparate il condimento per gli gnocchi.

  4. In una padella, aggiungete il burro, il taleggio pulito e fatto a dadini e il latte. Accendete a fiamma moderata fino a ridurre il composto in crema.

  5. Una volta che l’acqua bollirà, tuffate gli gnocchi in pentola e aspettate che vengano a galla. Cuoceteli per altri 3 minuti, e dopodiché scolateli e versateli all’interno della padella con la fonduta di taleggio.

  6. Saltate gli gnocchi di patate nella crema di taleggio per alcuni minuti, e dopodiché aggiungete lo speck fatto a listarelle.

  7. Se gradite, aggiungete anche qualche fogliolina di maggiorana e servite ben caldo.

    Potete aggiungere, a vostro piacimento anche del grana grattugiato.

    Buon appetito, Nenè

  8. CONSERVAZIONE:

    Se dovessero avanzare, potete conservare i vostri gnocchi con fonduta di taleggio e speck fino ad un massimo di due giorni in frigo, ben chiusi in un contenitore ermetico.

Note

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi sulla mia pagina FACEBOOK Cucina con Nenè, o su INSTAGRAM Cucina_con_Nene per rimanere sempre aggiornata/o sulle le mie ultimissime ricette. Ti aspetto con un LIKE! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.