Crea sito

Gamberoni in padella al vino bianco

Gamberoni in padella al vino bianco, un secondo piatto semplice e veloce da preparare, ma davvero gustoso e di grande effetto!
Perfetto da servire dopo un primo piatto importante, infatti i gamberoni non riempiono troppo, ma completano egregiamente il pasto facendo anche una bella figura, che non guasta mai!
Si preparano in davvero poco tempo, e con pochi ingredienti. Non è un piatto proprio economico, forse potreste risparmiare qualcosina comprandoli surgelati, ma per avere una buona resa del piatto dovete scegliere i gamberoni argentini che hanno una misura superiore e rendono molto di più.
Il mio consiglio è sempre di servirlo come secondo, e mai come piatto unico! Anche perché se doveste sfamare una famiglia solo con i gamberoni vi toccherebbe aprire un mutuo!
Se volete prepararli per il cenone della vigilia di Natale o per il veglione di Capodanno, avete fatto centro! Con questa ricetta renderete soddisfatti tutti i vostri commensali, anche quelli più esigenti!

Gamberoni in padella al vino bianco
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto costoso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gGamberoni Argentini
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1Limoni
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Per preparare i gamberoni in padella al vino bianco dovete per prima cosa sciacquare i gamberoni sotto acqua corrente per eliminare eventuali impurità se li avete comprati freschi, oppure fateli scongelare interamente se li comprate surgelati.

  2. Una volta che avrete i gamberoni a temperatura ambiente, preparate una marinatura a base di succo di limone, un pizzico di sale, il bicchiere di vino bianco, un bel giro d’olio, un bel po’ di prezzemolo e lo spicchio d’aglio tritati.

  3. Prendete una padella capiente, versatevi un abbondante giro d’olio, e dopo averlo fatto scaldare per qualche secondo, adagiate i gamberoni in padella.

  4. Fateli rosolare due minuti per lato, irrorate con la marinatura, e lasciate evaporare per un minuto l’alcool.

  5. Non lasciate asciugare troppo il fondo di cottura, in modo che quando andrete a servirli potrete versare un po’ del sugo in tutti i piatti.

  6. Servite ben caldo accompagnati da un buon vino bianco.

CONSERVAZIONE

  1. Vi consiglio di preparare e consumare nell’immediato i gamberoni in padella al vino bianco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.