Focaccia barese con patate

Focaccia barese con patate una ricetta di focaccia morbida tipica pugliese, o meglio di Bari, ma che è possibile trovare in tutti i forni pugliesi, ricca di pomodorini ciliegino, olive nere e aromatizzata con origano.
Da buona genovese amo tantissimo le focacce, e amo provare sempre diverse combinazioni e gusti! Questa focaccia barese ha nell’impasto un ingrediente in più che la rende morbidissima e ancora più appetitosa. Infatti per prepararla, vengono usate le patate bollite, che la rendono ancora più soffice delle altre focacce. Il profumo che rilascia in cottura non vi farà resistere alla tentazione di mangiarne subito una fetta appena sfornata, e dovete assolutamente farlo, perché la focaccia barese fatta in casa è buonissima fredda, ma calda o tiepida ha sicuramente due punti in più!

focaccia barese con patate
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 150 gfarina 0
  • 100 gsemola rimacinata di grano duro
  • 100 gfarina Manitoba
  • 250 mlacqua (tiepida)
  • 120 gpatate (intere)
  • 15 gsale
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiainilievito di birra secco (in alternativa 10 g lievito di birra fresco)

Per condire

  • 350 gpomodorini ciliegino
  • 15olive nere
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.origano secco

Preparazione

  1. Per preparare la focaccia barese con patate dovete per prima cosa pulire, lavare e lessare le patate ancora con la buccia in abbondante acqua.

  2. Una volta che le patate saranno cotte, scolatele, e, ancora calde, schiacciatele con un passaverdura o con uno schiacciapatate.

    Raccogliete la purea all’interno della ciotola della planetaria o impastatrice e lasciatela intiepidire.

    Unite le farine setacciate, il lievito secco e cominciate ad impastare. Poca alla volta aggiungete anche l’acqua e l’olio.

    Quando l’impasto comincia ad incordarsi unite anche il sale. Quindi cominciate ad impastare molto energicamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  3. Coprite l’impasto con un canovaccio in cotone e lasciatelo lievitare per circa 3 ore.

  4. Prima di prendere in mano il vostro impasto, preparate il condimento per la vostra focaccia barese con patate.

    Lavate i pomodorini, asciugateli e tagliateli a metà. Raccoglieteli in una ciotola e conditeli con olio, sale e origano. Mescolateli bene e lasciateli riposare per una decina di minuti.

  5. Prendete una teglia da 24/26 cm di diametro. Ungetela con olio, trasferite l’impasto al suo interno e appiattitelo con le dita.

    A questo punto, disponete i pomodorini su tutta la superficie, unite le olive nere, e versate il succo di vegetazione che hanno rilasciato i pomodorini.

  6. Versate ancora un giro d’olio, una spolverata di origano ed infornate in forno statico a 180 gradi preriscaldato.

    Cuocete la focaccia barese per circa 30 minuti, e non appena la superficie sarà dorata, sfornatela e lasciatela intiepidire.

    Servite la vostra focaccia barese con patate ancora tiepida per assaporarla al massimo della bontà!

  7. CONSERVAZIONE: Conservate la focaccia barese in un foglio di carta da pane fino ad un massimo di 3 giorni. Potete scaldarla qualche minuto prima di gustarla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.