Crea sito

Focaccia alle patate

Focaccia alle patate, un lievitato salato morbidissimo, perfetto da accompagnare un pasto in sostituzione al pane, o come merenda, magari farcito con del prosciutto o della mortadella..
Ho imparato a preparare questa focaccia da mia nonna Lidia, la mamma di mio papà, che prepara diversi tipi di focacce salate, tra cui anche quella alla salvia, che forse è la mia preferita.. però anche questa non scherza, le patate nell’impasto la rendono soffice e perfetta da mangiare anche a merenda così, al naturale senza farciture!
Se anche voi amate mettere le mani in pasta, questa è sicuramente una ricetta che dovete provare!

Focaccia alle patate
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzionistampo da 24 cm
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gPatate
  • 200 gFarina 00
  • 250 gFarina Manitoba
  • 75 mlOlio extravergine d’oliva
  • 6 gLievito di birra secco
  • 1 cucchiainoZucchero
  • 25 mlAcqua

Preparazione

  1. Per preparare la focaccia alle patate dovete per prima cosa prendere le patate, pelarle, lavarle, tagliarle a pezzi medio grosse e porle in una casseruola coperte di acqua, quindi metterle sul fuoco e cuocerle per circa 20 minuti fino a che, infilzandole con una forchetta, risultino morbide.

  2. Una volta pronte, scolate le patate, raccoglietele in una ciotola e schiacciatele con una forchetta.

  3. Poco alla volta, cominciate ad unire le due farine mescolate.

  4. In una tazzina da caffè versate l’acqua tiepida assieme al lievito e al cucchiaino di zucchero, mescolate per sciogliere il lievito ed unitelo alla ciotola con le patate.

  5. Unite anche l’olio, tenendone da parte una piccola quantità da usare alla fine.

  6. Impastate il tutto, e unite per ultimo il sale. Terminate di impastare, formate una palla, riponetela nella ciotola e sigillatela con un foglio di pellicola o con un canovaccio e mettete a lievitare per circa 2 ore.

  7. Trascorse le due ore di lievitazione, riprendete l’impasto e rimpastatelo leggermente.

  8. Ungete la teglia dove andrete a cuocere la focaccia, stendete la focaccia e fatela lievitare per un’altra ora, al termine del quale dovrete praticare delle fossette sulla superficie della focaccia con i polpastrelli delle dita.

  9. Ungete leggermente la superficie della focaccia e infornate in forno statico preriscaldato a 190 gradi per circa 25/30 minuti. La focaccia sarà pronta quando la superficie sarà ben dorata.

  10. Sfornate la focaccia alle patate, lasciatela intiepidire e gustatela come meglio preferite!

CONSERVAZIONE

  1. Conservate la focaccia all’interno di un sacchetto di carta per pane fino ad un massimo di 6 giorni, in questo modo manterrà la sua morbidezza. Successivamente, se la focaccia si indurisce, potrete grattugiarla e usarla come panatura per i vostri fritti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.