Cestini di frutta con crema pasticcera

Cestini di frutta con crema pasticcera dei golosissimi dolcetti di pasta frolla facili da realizzare è davvero molto bello da servire in tavola in diverse occasioni! La mia amica Chiara adora i cestini alla frutta con la crema pasticcera, tant’è vero che tutte le volte che le chiedo un dolce mi risponde sempre questi. La cosa bella dei cestini alla frutta è che potete scegliere che frutta usare in base alla stagione, d’estate io adoro i frutti di bosco e le fragole, mentre in inverno potete mettere acini d’uva, spicchi di mandarini o fettine di mela. Per prepararli avrete bisogno di pochi strumenti facilmente reperibili in ogni cucina, e vi assicuro che farete un figurone degno di ogni pasticceria!! Avete voglia di provarli? Se siete molto goloso, potrebbero piacervi anche i pasticcini con crema alle nocciole.

Cestini di frutta con crema pasticcera
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

  • 300 gfarina 00
  • 200 gburro
  • 100 gzucchero
  • 1uovo

Per la crema

  • 5tuorli
  • 70 gzucchero
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 500 mllatte
  • q.b.vaniglia

Per decorare

  • 400 gfrutta fresca
  • q.b.gelatina spray

Preparazione

  1. Preparate la frolla impastando farina, zucchero, burro freddo e uovo tutto insieme molto energicamente fino ad ottenere un panetto sodo e omogeneo.

    Fasciate la pasta frolla nella pellicola e riponetela in frigo il tempo necessario a preparare la crema pasticcera.

  2. Raccogliete i tuorli in una ciotola assieme allo zucchero e montateli con le triste elettriche fino a che non risulteranno chiari e spumosi.
    Unite l’amido di mais e mescolate per farlo assorbire.
    In un pentolino fate scaldare il latte insieme ai semini della vacca di vaniglia e non appena sfiorerà il bollore, versatelo a filo, filtrando i semini, sul composto di tuorli.

    Mescolate e versate nuovamente nel pentolino sul fuoco e portate a bollore fino a far rassodare.

    Una volta pronta, versate la crema in una ciotola, coprite con la pellicola a filo per evitare che si formi la pellicina, e fate completamente raffreddare.

  3. Stendete la frolla con il mattarello, e ritagliate tanti dischi di frolla con un bicchiere, ungete e infarinate degli stampini da muffin, adagiate ciascun disco di frolla all’interno di ciascun stampino e schiacciatelo in modo che prenda la forma di un cestino.

    Bucherellate la base di ciascun cestino con i rebbi della forchetta, quindi infornate in forno statico a 180 gradi per 25 minuti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.