Biscotti di Natale con marmellata

Biscotti di Natale con marmellata, o con confettura, dei golosissimi dolcetti preparati in casa, profumatissimi, perfetti da servire agli ospiti, o da regalare, ben confezionati, a Natale.

Sotto le feste, si ha molto via vai in casa, vengono gli amici, i parenti e vicini, a portare pensieri o anche solo un saluto di buon augurio.. e io amo avere sempre in casa qualcosa di dolce da offrire insieme ad un tè o al caffè per scaldarsi un po’. Ecco perché preparo una grande quantità di questi biscotti, che hanno come base la frolla di Natale (potete trovare la ricetta cliccando QUI), una frolla profumata e speziata che il solo profumo, a me, mette subito di buonumore, e farciti con delicatissima marmellata.. il gusto potete sceglierlo voi in base alle vostre preferenze, ma vi assicuro che con quella di albicocche sono la fine del mondo!!
Quindi, se anche voi non volete farvi trovare impreparati dall’arrivo degli ospiti, preparatevi subito una sfilza di questi golosissimi biscotti!
Biscotti di Natale con marmellata
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni30/40 biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 gFarina
  • 150 gZucchero
  • 150 gBurro
  • 1Uova
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiaioMiele
  • 1 cucchiaioCannella in polvere
  • 1 bicchierinoLatte

Per farcire

  • q.b.Confettura di albicocche

Preparazione

  1. Per preparare i biscotti di Natale con marmellata dovete innanzitutto preparare la pasta frolla speziata.

    In una planetaria, versate la farina, lo zucchero, il lievito per dolci e la cannella.

    Date una prima mescolata agli ingredienti e dopodiché aggiungete il burro a pezzettoni, l’uovo, il miele e il bicchierino di latte.

  2. Impastate gli ingredienti fino a che non si assembleranno e formeranno una palla liscia ed omogenea.

    Fasciate in della pellicola per alimenti la palla di pasta frolla e mettetela a riposare per minimo mezz’oretta in frigo.

  3. Prelevate dal frigo la pasta frolla, e dopo aver infarinato una spianatoia, stendetela aiutandovi con una matterello fino a raggiungere uno spessore di 0.3 mm.

  4. Dopo aver scelto il vostro stampino, nel mio caso un fiore, ricavate dalla sfoglia di frolla un numero pari di biscottini. Devono essere pari, poiché andrete ad assemblarli con la confettura, a due a due, per formare i pasticcini.

    In metà parte di biscotti, ricavate dei buchini sulla superficie aiutandovi con una cannuccia. Da questi forellini uscirà la marmellata, e renderà i biscotti ancor più belli esteticamente.

     

     

  5. Disponete i biscotti su una teglia foderata con carta forno, e cuoceteli a 160 gradi in forno statico per 12 minuti. Se i biscotti dovessero sembrare troppo pallidi, prolungate la cottura per altri 2, massimo 3, minuti.

  6. Una volta cotti e totalmente raffreddati, procedete alla farcitura.

    Assemblate i biscotti d Natale, prendendo una base senza forellini, spalmate un poco di confettura e chiudete con un biscottino con i buchini sulla superficie. Praticate un po’ di pressione per vedere uscire la marmellata dai forellini.

    Procedete in questo modo fino a terminare gli ingredienti.

    Servite i biscottini di Natale con confettura di albicocche su un vassoio assieme ad un tè o ad un caffe, oppure incartateli e regalateli ai vostri cari per Natale.

    Nenè

CONSERVAZIONE

  1. Conservate i biscotti di Natale con marmellata in una scatola di latta fino ad una settimana.

    Se volete regalarvi, vi consiglio di prepararli massimo 3 giorni prima, e di incartarli solo ed esclusivamente una volta che saranno davvero freddi. Se li chiudeste in un sacchetto di nylon ancora tiepidi, creerebbero vapore che andrebbe a rovinarli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.