Albero di Natale di baci di dama

Albero di Natale di baci di dama un idea geniale per le feste di Natale. I famosi dolcetti tutti in versione natalizia!
Cosa cambia? Nulla dai classici dolcetti, se non la presentazione che viene arricchita con confetti colorati per renderli il più simili ad un albero di Natale addobbato a festa.
Se non avete voglia di provare a fare pandori, panettoni o pandolce genovese.. o comunque ricette troppo complicate, vi consiglio assolutamente questa ricetta con questa presentazione, perché stupirete tutti, anche voi stessi!

Albero di Natale di baci di dama
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina
  • 200 gzucchero
  • 200 gnocciole
  • 250 gburro
  • 1 pizzicosale

Per decorare

  • 100 gcioccolato fondente
  • q.b.confettini colorati

Preparazione

  1. Per preparare l’Albero di Natale di baci di dama dovete per prima cosa preparare i baci di dama.

    In un frullatore tritate le nocciole fino a renderle farina.

  2. A questo punto, in una planetaria, o sulla spianatoia, miscelate la farina con la farina di nocciole, lo zucchero, il pizzico di sale ed il burro a pezzetti ancora freddo.

    Impastate tutto energicamente fino ad ottenere un composto sodo, liscio ed omogeneo.

  3. Create tante palline di egual misura, disponetele su una leccarda coperta di carta forno e riponetele in frigo per un’ora prima di cuocerle, in modo che durante la cottura non si affloscino rovinando cosi la resa finale.

  4. Trascorsa l’ora di riposo in frigo, cuocete i baci di dama in forno preriscaldato statico a 180 gradi per circa 15 minuti.

  5. Una volta pronti, sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare.

    Nel frattempo, sciogliete il cioccolato fondente in microonde o a bagnomaria, e successivamente, aiutandovi con un cucchiaino, adagiate un poco di cioccolato fuso sulla parte liscia del biscotto, e “accoppiatelo” con un altro biscottino, dando forma così ai classici baci di dama.

  6. Procedete allo stesso modo fino a terminare tutti gli ingredienti.

  7. Ora prendete un piattino, e adagiate prima una base larga di baci di dama, poi mano a mano proseguite con i piani superiori fino a formare un albero di Natale. Cercate di disporre al meglio i baci di dama in modo che non cadano muovendo il piatto, se necessario, bloccate i baci di dama tra loro con qualche cucchiaiata di cioccolato fondente fuso.

  8. Per terminare, decorate con confetti colorati, come se fossero palline da appendere. Servite ora in tavola il vostro Albero di Natale di baci di dama.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate il vostro Albero di Natale di baci di dama sotto una campana di vetro per dolci fino ad un massimo di 10 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.