Crea sito

Alberi di Natale di cioccolato

Alberi di Natale al cioccolato, dei dolcetti facili, sfiziosi e perfetti come decorazioni in altri dolci natalizi e non solo. Infatti con questi alberelli potrete decorare dal più classico tiramisù, oppure lo zuccotto tiramisù (leggi la ricetta cliccando QUI) o una crostata o una torta morbida alle mele. Sono fantastici, ci vuole poco tempo, anche se con alcuni accorgimenti, e il risultato sarà davvero fenomenale!
Sono talmente carini che potrete anche usarli come segnaposto nella tavola delle feste, sia alla vigilia che il giorno di Natale stesso. Una vera chicca che non potrà mancare per il vostro Natale!

Alberi di Natale di cioccolato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni10 alberi
  • Metodo di cotturaMicroonde
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gCioccolato bianco
  • 10Bastoncini di cioccolato
  • q.b.Codette arcobaleno
  • q.b.Codette bianche
  • 2 gocceColoranti alimentari (Verde)

Preparazione

  1. Per preparare gli alberi di Natale di cioccolato dovete per prima cosa spezzettare il cioccolato bianco e raccoglierlo in una ciotola.

  2. Fondete il cioccolato a bagnomaria o in microonde per due minuti.

  3. Non appena il cioccolato si sarà fuso, unite il colorante alimentare che può essere liquido, ma è meglio in polvere.

  4. In questo passaggio, potreste incappare in uno spiacevole inconveniente: il cioccolato bianco potrebbe diventare grumoso. Potete ovviare a questo allungandolo con poco latte caldo.

  5. Inoltre, se non avete il colorante verde, potete usare il blu. Siccome il cioccolato bianco è tendente al giallino, con il blu creano il colore complementare verde, e rende veramente bene!

  6. Prendete a questo punto un foglio di carta forno e disponetelo su un vassoio.

  7. Trasferite il cioccolato bianco in una sac-a-poche o in un sacchetto gelo al quale taglierete successivamente la punta, e iniziate a creare sulla carta forno le prime forme triangolari che richiameranno le fronde degli alberi. Potete farle squadrate, o più decorate, scegliete voi.

  8. Mettete il bastoncino di cioccolato come base, centratelo bene, e se sono abbastanza lunghi metteteli dalla cima, in questo modo, una volta pronti, sorreggeranno meglio l’alberello.

  9. A questo punto coprite il bastoncino con altro cioccolato fuso e decoratelo per farlo assomigliare il più possibile ad un albero.

  10. Decorate con codette arcobaleno o bianche o al cioccolato, come preferite, e riponete in frigo a rassodare per almeno un’ora.

  11. Non appena si saranno induriti, potrete staccarli dalla carta forno e utilizzarli come meglio volete.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate gli alberi di Natale di cioccolato in frigo fino ad un massimo di 10 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.