Frittatine al forno

Una ricetta della mia infanzia, imparata dalla mia mamma quando ero ragazza. Si tratta di un piatto a base uova perfetto per limitare l’uso di carne o pesce. E’ un piatto semplice che si cucina velocemente, è molto sostanzioso, indicato quindi quando si ha poco tempo e molta fame. Può essere preparata il giorno prima, lasciata in frigo e riscaldata al momento dell’utilizzo: l’ideale quindi se sappiamo già che domani faremo tardi. Vediamo come si preparano le frittatine al forno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le frittatine al forno

4 uova
200 ml passata di pomodoro
150 g mozzarella
q.b. sale
q.b. parmigiano grattugiato
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. pepe (facoltativo)
Qualche foglia basilico

Strumenti

In questo articolo sono presenti link di affiliazione

Passaggi

In una pentola versate la salsa di pomodoro, l’olio, il sale e il basilico. Non è necessario fare il soffritto con l’aglio, ma se vi piace potete farlo. Fate cuocere a fiamma dolce e, nel frattempo, preparate le frittatine.

Prendete le uova, apritele in una ciotola capiente e sbattetele con una forchetta, dopo aver aggiunto un pizzico di sale e di pepe. Scaldate e ungete una padella antiaderente con bordi bassi, io ho usato quella delle crepes. Versate due cucchiai di uova e fate in modo che si allarghino bene su tutta la padella. Non è assolutamente necessario che l’impasto diventi “rotondo” come per le crepes. Anche pezzetti piccoli e irregolari andranno bene.

Fate cuocere non più di 10-15 secondi poi, aiutandovi con una spatola, girate le mini frittatine e cuocete ancora 5-10 secondi. L’uovo deve arrivare a rapprendersi appena, il resto della cottura avverrà in forno. Mettete da parte e procedete con altri due cucchiai di uova, fino ad esaurire tutto il composto.

Prendete una pirofila e ungetela. Sistemate le frittatine coprendo tutto il bordo. Versate un mestolo di salsa di pomodoro, poi mettete qualche pezzetto di mozzarella, parmigiano e infine procedete con un nuovo strato di frittatine. Non è necessario aggiungere olio né sale perché sia la salsa che le frittatine hanno già ricevuto il condimento necessario.

Proseguite utilizzando anche i pezzetti più piccoli di frittatine, lasciandone magari solo un paio più grandi per lo strato finale, così da renderlo più bello. Terminate con un pezzetto di mozzarella, salsa di pomodoro e una spolverata di parmigiano.

Infornate a forno caldo a 160 °C per una quindicina di minuti, giusto il tempo di far sciogliere il formaggio. Lasciate riposare le frittatine al forno qualche minuto prima di servire.

Conservazione delle frittatine al forno

Se avanzano, le frittatine al forno possono essere conservate in frigo, ben coperte, per due giorni. Scaldatele in forno prima di servirle.

Se ti piacciono i dolci fatti in casa prova questo ciambellone senza burro

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

18 Risposte a “Frittatine al forno”

  1. woooooowwwwwwww…grazie Monica!!! Avevo rimosso questa ricetta…me la preparava spesso anche mia nonna quando noi nipoti decidevamo di rimanere a cena da lei <3 che bei ricordi, grazie

  2. interessante questa ricetta… sai le frittatine spesso le faccio ma così non le ho mai provate… grazie della bella idea…

  3. Eccoci qui, lunedì di corsa, scuola, catechismo, e alle 20 un pensiero : ” che cavolo cucino oggi?”
    Siccome il lunedì faccio sempre le uova mi è venuta in mente la tua frittatina al forno.
    BUONISSIMA!!! I bambini L’ hanno divorata e mio marito ha detto di non aver mai mangiato uova così buone.
    Grazie Monica !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.