Tortelli alla boscaiola senza panna

I tortelli alla boscaiola sono un primo piatto caldo e confortante, ricco di gusto e profumo. Visto che la primavera tarda ad arrivare, abbiamo bisogno di qualcosa che ci permetta di contrastare il rigore e il freddo di questi giorni. Un bel piatto di tortelli fumanti è l’ideale, specialmente con un condimento così goloso. Il sugo alla boscaiola, infatti, è realizzato grazie ad una accoppiata vincente: salsiccia e funghi. Nella nostra versione, li troverete accompagnati ad una buona salsa di pomodoro, anche se alcuni lo preparano in bianco e, talvolta, con aggiunta di panna. Bando alle ciance, andiamo a preparare! 

Tortelli alla boscaiola
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Salsiccia 200 g
  • Funghi champignon 300 g
  • Passata di pomodoro 600 ml
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, predisporre la pasta, seguendo la nostra ricetta dei tortelli ricotta e bietola, che trovate qui. Questa operazione può essere svolta anche in anticipo, basterà surgelare i tortelli e tirarli fuori nel momento di tuffarli nell’acqua bollente. Per questo i tempi della loro preparazione non sono considerati nella realizzazione del piatto.

  2. Pronta la pasta, si passa a pulire i funghi, rimuovendo la parte terrosa delle radichette e lavandoli brevemente sotto acqua fresca corrente. Tagliarli a fettine, subito dopo, e tenerli da parte.

  3. In una ampia padella, sbriciolare la salsiccia e farla rosolare per qualche minuto insieme allo spicchio d’aglio in camicia. Se necessario, aggiungere un goccio d’acqua per non far bruciare il tutto o dell’olio evo. Noi abbiamo preferito l’acqua perché la salsiccia era abbastanza grassa.

  4. Unire, a questo punto, gli champignon in padella e farli cuocere per 5 minuti. Aggiungere, per ultima la passata di pomodoro, e far sobbollire a fuoco basso per 20 minuti, dopo aver eliminato l’aglio ed aggiustato di sale e pepe.

  5. Lessare i tortelli, nel frattempo, in abbondante acqua salata, scolarli e saltare la pasta a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.

  6. Servire caldi i tortelli alla boscaiola, cosparsi con una manciata di parmigiano e prezzemolo fresco, se graditi.

Abbinamento Consigliato

Colli di Luni Vermentino (bianco, Liguria-Toscana)

PER SCOVARE UN SECONDO PIATTO DA ABBINARCI, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG

Se vi sono piaciuti i tortelli alla boscaiola, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Impasto per pizza a lunga lievitazione Successivo Torta margherita - torta da farcire

Lascia un commento