Crea sito

Torta mimosa alle fragole

La torta mimosa alle fragole è un dolce elegante e  di grande effetto. Un dessert raffinato, fresco e delicato, perfetto per essere dedicato a tutte le donne. Rispecchia infatti la leggiadria del gentil sesso, con una crema liscia e morbida, ma ne enfatizza anche i lati solidi ed affidabili, grazie alla presenza della torta margherita.

Non abbiamo mai festeggiato l’8 marzo, non l’amiamo molto, ma con questa preparazione vogliamo omaggiare tutte le donne, la cui festa, per noi, è ogni giorno.

torta mimosa
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 14-16 fette
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la torta margherita

  • 6 Uova (medie)
  • 200 g Zucchero
  • 220 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Per la farcia

Per la bagna

  • 200 ml Acqua
  • 1 Scorza di limone
  • 2 cucchiai Zucchero

Preparazione

  1. Per prima cosa predisporre la crema pasticcera, seguendo la nostra ricetta riportata qui. Eliminare, però, la bacca di vaniglia ed utilizzare una fettina di scorza di limone da far bollire con il latte. Non appena pronta, coprirla con la pellicola a contatto e lasciarla raffreddare.

  2. Nel frattempo che la crema si fredda, occuparsi della base. In una ciotola rompere le uova, iniziare a mescolare con uno sbattitore elettrico e aggiungere lo zucchero. Incorporare, infine, la farina poco alla volta, quindi aggiungere il lievito per dolci.

  3. Versare, a questo punto, l’impasto della torta margherita in una teglia rotonda da 26 cm, imburrata ed infarinata. Infornare a 180° e lasciar cuocere 40 minuti in forno statico. Prima di estrarre far sempre la prova dello stuzzicadente.

  4. Proseguire la lavorazione preparando una semplice bagna. In un pentolino porre l’acqua, insieme allo zucchero e alla scorza grattugiata di un limone non trattato. Mescolare e portare sul fuoco per creare uno sciroppo. Farlo bollire per 5-6 minuti ed in ultimo lasciar raffreddare.

  5. A questo punto, terminare la preparazione della farcia montando a neve ben ferma la panna ed incorporandola, con movimenti lenti, alla crema pasticcera fredda. Lavare, inoltre, le fragole e ridurle a pezzettini.

  6. Una volta sfornata la torta margherita, lasciarla raffreddare completamente e poi toglierla dalla teglia. Con un coltello affilato, tagliarla in orizzontale per ottenere 3 strati uguali ed assemblare il dolce.

  7. In un vassoio, poggiare il primo strato di torta margherita e bagnarlo con lo sciroppo di limone, preparato in precedenza. Coprirlo, poi, con la metà della crema, livellandola bene con una spatola. Adagiare sopra le fragole e poi il secondo strato di torta, inzuppare di nuovo con la bagna e coprire tutta la superficie, anche i lati, con il resto della crema.

  8. Prendere l’ultimo strato di torta e con il coltello rifilare i bordi mantenendo solo la parte centrale morbida. Tagliarlo, poi, in quadratini e cospargerci l’intero dessert. 

  9. La torta mimosa alle fragole è pronta per essere gustata, dopo una spolverizzata di zucchero a velo, o riposta in frigo sino al momento di essere servita.

Abbinamento Consigliato

Moscato d’Asti o il nostro aperitivo agrumi e moscato

PER ALTRE RICETTE ELEGANTI E RAFFINATE, CLICCATE QUI!

Se vi è piaciuta la torta mimosa alle fragole, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *