Crea sito

Semifreddo alle fragole facile e senza uova

Il semifreddo alle fragole è un dolce fresco e buonissimo, molto semplice da realizzare. Con pochissimi ingredienti (panna, fragola e yogurt) si ottiene un dessert elegante e raffinato, molto bello da servire a tavola. Delizioso, cremoso al morso e con un intenso sapore di fragola, grazie alla cottura delle stesse con lo zucchero e il limone. Un semifreddo, dunque, con un gusto davvero divino!

Semifreddo alle fragole
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni8 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 mlPanna vegetale senza lattosio
  • 125 gYogurt (alla fragola)

Per la composta

  • 250 gFragole
  • 80 gZucchero
  • MezzoLimone

Per decorare

  • Fragole

Preparazione

  1. Occuparsi per prima cosa della composta. Lavare e tagliare le fragole a pezzetti e porle in in pentolino con lo zucchero e ed il succo di limone. Cuocerle per 2 minuti fino che non si addensando, schiacciandole con una forchetta.

  2. Ricavare ora la salsa dalla composta filtrandola con un colino a maglie strette. Tenere in frigo la salsina ottenuta sino al momento di servire il dessert, mentre la composta a pezzetti dovrà raffreddare per una ventina di minuti.

  3. Preparare la crema nel frattempo. In una ciotola grande montare la panna, aggiungere lo yogurt amalgamando dal basso verso l’alto per non far smontare il composto.

  4. Assemblare il semifreddo a questo punto, amalgamando la composta di fragole con la crema di panna e yogurt. Foderare uno stampo da plumcake da 24 cm con la pellicola ben a contatto, versare il composto e distribuire bene. Lasciar solidificare in freezer per 5 ore.

  5. Trascorso il tempo indicato il semifreddo alle fragole è pronto! Sformatelo su un piatto da portata e servitelo nei piatti accompagnato da fragole fresche e dalla salsina ricavata dalla composta. Per un consumo ottimale estraetelo dal freezer qualche minuto prima di gustarlo.

  6. Semifreddo alle fragole

Conservazione

Il semifreddo si conserva in frigo per un paio di giorni. Può anche essere preparato in anticipo e congelato, così si manterrà per parecchi mesi.

PER TUTTE LE ALTRE IDEE DOLCI, CONTINUATE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *