Crea sito

Pizza radicchio e salsiccia

La pizza radicchio e salsiccia è una vera e propria gioia per il palato. Una versione del lievitato più amato dagli italiani che non dovete assolutamente perdere! Il radicchio e la salsiccia, infatti, si abbinano a meraviglia e, resi filanti dalla mozzarella, sono davvero irresistibili.
Provate, dunque, questa pizza bianca con radicchio e salsiccia utilizzando uno dei nostri fantastici impasti, vedrete che il risultato sarà davvero saporito e gustosissimo!

Pizza radicchio e salsiccia
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gpasta per la pizza
  • Mezzo cesporadicchio (piccolo)
  • 100 gsalsiccia
  • 100 gmozzarella
  • 1 filoolio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicosale

Preparazione

  1. Per realizzare la pizza golosa con salsiccia e radicchio, per prima cosa prepariamo l’impasto, seguendo la nostra ricetta riportata qui, per una pizza a lunga lievitazione, o qui, nel caso in cui non si abbia il tempo e si voglia una lievitazione più veloce. Con le dosi riportate in entrambe le ricette otterrete all’incirca 6 pizze.

  2. Tagliamo, nel frattempo, la mozzarella a fettine ed il radicchio a striscioline, dopo averla lavato e tagliato. Poniamo quest’ultimo in una ciotola e condiamo con un filo d’olio extra vergine e e sale. Foderiamo con carta forno una teglia rotonda da 30 cm, in modo che la pizza non si attacchi.

  3. Una volta che l’impasto sarà pronto, stendiamolo direttamente nella teglia con le mani, dandogli la forma. Cospargiamo poi con le striscioline di radicchio e la salsiccia sbriciolata.

  4. Riponiamo in forno statico, preriscaldato a 250°, per 5 minuti e poi aggiungiamo la mozzarella a fettine. Terminiamo la cottura per altri 8 – 10 minuti. Vi consigliamo di mettere la teglia non proprio al centro, ma nella parte bassa del forno e di verificare i tempi in base al vostro elettrodomestico.

  5. Estraiamo e serviamo la pizza radicchio e salsiccia adagiandola su un tagliere ed accompagnandola con una bella birretta.

Conservazione

Potete conservare la pizza in frigorifero per 1 giorno e scaldarla all’occorrenza. Si può, inoltre, congelare dopo averla cotta e lasciata raffreddare.

PER ALTRE PIZZE SFIZIOSE, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *