Pesto di spinaci cremoso

Il pesto di spinaci cremoso è uno sfizioso condimento, che assomiglia un po’ al ripieno dei tortelli. In questo caso, però, lo usiamo come sugo per la pasta o come salsa per degli sfiziosi crostini. Una preparazione, quindi, deliziosa e versatile, che dovete assolutamente provare. Una pietanza, tra l’altro sana, e che piace ai bambini. Un’alleata, dunque, quando gli si vuol far mangiare un po’ di verdura. Bando alle ciance, che ne dite di seguirci in cucina?

Pesto di spinaci cremoso
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5-10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6-8 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Spinaci 1 kg
  • Formaggio fresco spalmabile (o ricotta) 100 g
  • Pinoli 50 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, lavare bene gli spinaci. Far andare a bollore una pentola d’acqua capiente, poi immergervi gli spinaci per 2 o 3 minuti. Scolarli, premendo per far uscire l’acqua in eccesso, porli in padella con un filo d’olio e farli insaporire. Si devono asciugare quasi completamente.
  2. Mettere, poi, il contenuto della padella nel mixer con i pinoli, il sale, il pepe e due cucchiai d’olio. Far girare senza forzare troppo, mantenendolo leggermente rustico. Unire anche il formaggio spalmabile, o la ricotta, e fare un ulteriore giro per amalgamare il tutto.

  3. Il pesto di spinaci cremoso è pronto per condire la tua pasta preferita, o per essere gustato su un crostino. 

Conservazione

Il pesto di spinaci cremoso può essere conservato anche in freezer e recuperato al momento per rendere un piatto di pasta particolarmente piacevole e diverso dal solito.

PER ALTRI PIATTI SFIZIOSI, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi è piaciuto il pesto di spinaci cremoso, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Torta della nonna e del nonno Successivo Friccò alla eugubina - ricetta tradizionale

Lascia un commento