Crea sito

Pasticcini alle mandorle siciliani

Iniziamo la settimana in dolcezza con degli strepitosi Pasticcini alle mandorle siciliani. Questa ricetta è la specialità di Pasquale, il fidanzato di Marta, che molto spesso la stupisce facendoglieli trovare pronti al rientro dal lavoro. Adoriamo questi dolcetti, come tutta la pasticceria siciliana, ma avevamo il timore che fosse complicato eseguirli, invece sono semplici e veloci (l’unica accortezza si deve avere sui tempi di cottura). Si realizzano senza l’uso di farine o grassi, escluso quello delle mandorle, e sono così morbidi che è impossibile resistergli. Sono perfetti da gustare a colazione, ma anche a merenda, o in qualsiasi momento della giornata. I Pasticcini alle mandorle siciliani si mantengono a lungo ben chiusi in una scatola di latta ed anzi acquistano un sapore e una consistenza migliore man mano che passano i giorni, per cui possono essere utilizzati come regalini home made per le prossime festività natalizie.

Bando alle ciance, ecco a voi la ricetta dei Pasticcini alle mandorle siciliani di Pasquale (che con lo scatto riportato appena qua sotto, è entrato nella Top Tradizione del gruppo Chef&Maitre, con estrema soddisfazione!!!)

Pasticcini alle mandorle siciliani - foto in evidenza

INGREDIENTI (per circa 30 pasticcini)

250g mandorle pelate

250g zucchero semolato

2 albumi

qualche goccia di aroma alla vaniglia

qualche goccia di aroma alle mandorle amare

Per decorare: ciliegine candite e mandorle non pelate

PROCEDIMENTO:

  • Mettere nel mixer le mandorle insieme allo zucchero e ridurle in farina.
  • In una ciotola, porre la farina ottenuta, aggiungere gli albumi e gli aromi e amalgamare bene simo a quando non si ottiene un impasto liscio.
  • Con l’aiuto di una tasca da pasticciere con beccuccio a stella, su una teglia coperta da carta da forno, creare i pasticcini.
  • Decorare con una mandorla non pelata o una ciliegia candita ciascun pasticcino, oppure con ciò che preferite (zuccherini, mandorle a scaglie, pinoli etc…)
  • Infornare per circa 8  minuti a 180°C (forno già caldo). I biscotti dovranno restare molto chiari, così saranno morbidi all’interno, al contrario tenderanno a diventare meno teneri e più collosi.

ABBINAMENTO CONSIGLIATO: Zibibbo, ovviamente!!

Ed ecco a voi i Pasticcini alle mandorle siciliani

 Pasticcini alle mandorle siciliani - foto verticale

Se vi è piaciuta questa ricetta, condividetela con gli amici!!! 🙂

2 Risposte a “Pasticcini alle mandorle siciliani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *