Pasta al basilico con sugo finto

La pasta al basilico con sugo finto è un primo piatto fresco, ma saporito, che dovete assolutamente provare. Il sugo finto è un must della cucina tradizionale italiana, ma noi lo abbiamo voluto leggermente modificare utilizzando dei pomodorini freschi, visto che la stagione lo permette. Potete ovviamente seguire il nostro esempio, o mettere i pomodori pelati. Il risultato sarà ugualmente piacevole e profumato. Che dite? Andiamo a cucinare?

Pasta al basilico con sugo finto
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 1 Ora
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta fresca al basilico (come da nostra ricetta)
  • Cipolla 1/4
  • Sedano 1/2 costa
  • carota 1
  • Vino rosso 1/2 bicchiere
  • Pomodorini (o pomodori pelati) 250 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, predisporre la pasta fresca al basilico, seguendo la nostra ricetta riportata qui, e poi sistemarla in un vassoio, coperta da un canovaccio. Questa operazione può essere fatta qualche giorno prima, con l’accortezza di riporre la pasta in freezer.

  2. Pronti i tagliolini, si può passare alla realizzazione del condimento. Mondare le verdure, lavarle e poi tagliarle a piccoli pezzettini. Porle, a questo punto, in un tegame ampio e farle rosolare con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

  3. Una volta che sono appassiti tutti gli odori, sfumarli con il vino rosso e far evaporare. A questo punto unire i pomodorini tagliati in 4 parti e mezzo bicchiere d’acqua.

  4. Noi abbiamo usato i pomodorini freschi, visto che sono di stagione, ma nella preparazione tradizionale si usano i pelati. Voi scegliete in base al vostro gusto.

  5. Aggiustare di sale, cospargere con una bella macinata di pepe nero e chiudere con un coperchio. Far cuocere a fiamma bassissima per circa un’ora il sugo, unendo acqua se si ritirasse troppo.

  6. Portare a bollore una pentola d’acqua salata e tuffarci la pasta al basilico. Scolarla al dente e farla saltare un paio di minuti nel sugo. Servire cosparsa con abbondante Grana Padano grattugiato la vostra pasta al basilico con sugo finto.

Abbinamento consigliato

Falanghina (bianco, Campania)

PER ALTRE RICETTE SFIZIOSE, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME!

Se vi è piaciuta la pasta al basilico con sugo finto, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!!

Precedente Torta tramezzino o sandwich cake Successivo Fiori di zucca fritti in pastella

Lascia un commento