Crea sito

Merluzzo al limone e zenzero con basmati e mais

Il merluzzo al limone e zenzero con basmati e mais è un piatto unico leggero e profumato, perfetto sia a pranzo che a cena. Ci ha fatto scoprire questa ricetta un nostro amico venezuelano che era solito prepararla quando ci invitava a mangiare con lui. Con il suo sapore delicato e l’insolito accostamento ci ha subito conquistati.
E’ una pietanza perfetta anche se ci su vuol rimettere in forma. E’, infatti, gustosa ma equilibrata e sana. Venite a prepararla insieme a noi!

Merluzzo al limone e zenzero
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 2Filetti di merluzzo
  • 8 cucchiainiOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoScorza di limone
  • 1 cucchiainoZenzero fresco (grattugiato)
  • 4 cucchiaiMais
  • 100 gRiso Basmati
  • q.b.Sale
  • 1 cucchiaioSucco di limone

Preparazione

  1. Porre il tegame con l’acqua sul fornello e, una volta che ha preso il bollore, salarla e tuffare il riso basmati. Farlo cuocere per circa 10 minuti.

  2. Prendere i filetti di merluzzo, nel frattempo, condirli con 4 cucchiaini d’olio extra vergine d’oliva, la scorza ed il succo di limone e lo zenzero grattugiato.

  3. Porre il merluzzo e la sua marinatura in padella e far cuocere qualche minuto per lato, aggiustando di sale. Fate attenzione a girarli con delicatezza per evitare che si rompano.

  4. Scolare il riso, porlo in una ciotola ed unire 4 cucchiaini d’olio evo ed il mais e mescolare il tutto in modo che si insaporisca.

  5. Servire, infine, il merluzzo al limone e zenzero con basmati e mais ben caldo.

Piccola variante

Per condire il riso basmati, oltre al mais, potete aggiungere altre verdure di vostro gradimento. La ricetta sarà più colorata e ricca in questo modo.

PER ALTRE RICETTE SEMPLICI, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *