Cous cous alle vongole e ceci

Il cous cous alle vongole e ceci è un piatto unico molto profumato e saporito. L’abbinamento di legumi e molluschi ci piace molto e abbiamo voluto provarlo come condimento per il cous cous. Il risultato ci ha soddisfatto quindi lo condividiamo con voi. Abbiamo deciso di aromatizzare questa pietanza con rosmarino e peperoncino, che esaltano sia il sapore dei ceci che la salinità delle vongole. Il piatto che ne deriva è squisito e profumato, per cui dovete assolutamente provarlo.

Cous cous alle vongole e ceci
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cous cous 150 g
  • Vongole 400 g
  • Ceci precotti 250 g
  • Rosmarino 2 rametti
  • Carote 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Peperoncino q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, ci si occupa di far rinvenire il cous cous (noi abbiamo usato quello precotto perché è semplice e veloce da usare, il procedimento tradizionale è, invece, molto lungo).

  2. Far bollire dell’acqua calda salata (stesso volume del cous cous), con un cucchiaino o due d’olio evo, e poi versarvi all’interno il cous cous. Spegnere il fuoco e mescolare bene. Lasciare, infine, coperto per un paio di minuti, trascorsi i quali è pronto.

  3. Nel frattempo, dopo averle fatte spurgare per un’oretta in acqua fredda, lavare accuratamente le vongole e metterle in una capace casseruola. Portarle sul fuoco a fiamma vivace ed attendere che si aprano, mescolando di tanto in tanto. Quando sono pronte sgusciarle, filtrare il liquido di cottura e metterlo da parte.

  4. Ora è il momento di preparare il condimento vero e proprio. Lavare il rosmarino e lo spicchio di aglio. In una padella ampia porre l’olio evo, il peperoncino, l’aglio e il rosmarino e farli scaldare pochi istanti. 

  5. Lavare la carota e ridurla a dadini e poi unirla in padella. Mescolare e lasciar cuocere per 5-6 minuti, aggiungendo un goccio d’acqua.

  6. Unire, per ultimi, i ceci e le vongole e mescolare bene. Aggiungere il liquido di cottura dei molluschi, far insaporire per un paio di minuti, sempre a fiamma bassa.

  7. Sgranare il cous cous, poi, separando bene i chicchi. Noi lo facciamo con le mani, c’è chi preferisce aiutarsi con una forchetta.

  8. A questo punto non resta che porre il cous cous nella padella del condimento ed amalgamare bene il tutto, verificando se è necessario ulteriore olio extra vergine d’oliva. Il cous cous alle vongole e ceci è pronto per essere gustato!

Abbinamento consigliato

Falanghina (bianco, Campania)

PER ALTRI PRIMI PIATTI SEMPLICI E VELOCI PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi è piaciuto il cous cous alle vongole e ceci, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!!🙂

Precedente Torta morbida al cocco senza burro Successivo Focaccia ai pomodori secchi e olive

Lascia un commento