Cous cous al pesto pomodorini e olive

Il cous cous al pesto pomodorini e olive è una gustosa e versatile pietanza, perfetta da portare in tavola durante l’estate. Il basilico, infatti, è nel pieno della sua stagione ed il pesto sarà profumato e saporito. Noi amiamo molto questa pianta e la utilizziamo tantissimo in cucina. Dona sempre un tocco in più ai piatti, come accade anche in questo cous cous. L’abbinamento con la freschezza del pomodoro e la nota amara delle olive, poi, rende il piatto equilibrato e piacevole da gustare. Vi consigliamo di mangiarlo freddo, vi rinfrancherà nelle giornate di calura. 

Prima di andare a cucinare, vi vogliamo raccontare la genesi di questo piatto, per farvi capire il modo del blogging. Marta e una nostra amica blogger Ilaria, di Le ricette svelate, stavano parlando del corso di cucina che l’indomani quest’ultima avrebbe tenuto. Ilaria ha illustrato così bene le pietanze da testare con gli alunni, da far venire la voglia a Marta di provare una sua personale variante. Così è nata questa ricetta. Siamo sempre promotori delle contaminazioni in cucina e poter imparare, scambiandosi idee con altri blogger, rende questo estremamente piacevole e gratificante. 

Sì sì, tranquilli, ora andiamo a cucinare 🙂

Cous cous al pesto pomodorini e olive
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Cous cous 250 g
  • Pomodorini 150 g
  • Olive nere 150 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, ci si occupa di far rinvenire il cous cous (noi abbiamo usato quello precotto perché è semplice e veloce da usare, il procedimento tradizionale è, invece, molto lungo).

  2. Far bollire dell’acqua calda salata (stesso volume del cous cous), con un cucchiaino o due d’olio evo, e poi versarvi all’interno il cous cous. Spegnere il fuoco e mescolare bene. Lasciare, infine, coperto per un paio di minuti, trascorsi i quali è pronto.

  3. Nel frattempo, lavare e tagliare in quattro i pomodorini, scolare le olive e mettere tutto in una capiente ciotola insieme al pesto genovese. Potete seguire la nostra ricetta, riportata qui, per preparare quest’ultimo.

  4. Sgranare il cous cous, a questo punto, separando bene i chicchi. Noi lo facciamo con le mani, c’è chi preferisce aiutarsi con una forchetta.

  5. Porre, in fine, il cous cous nella ciotola del condimento ed amalgamare bene il tutto, verificando se è necessario ulteriore olio extra vergine d’oliva.

  6. Il cous cous al pesto pomodorini e olive può essere gustato subito ancora tiepido o riposto in frigo per un’oretta, per una versione fredda e più estiva.

Abbinamento Consigliato

Falanghina (bianco, Campania)

PER ALTRI PIATTI SEMPLICI E VELOCI PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi è piaciuto il cous cous al pesto pomodorini e olive, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!!

Precedente Muffin frittata agli asparagi e formaggio Successivo Pizza alla boscaiola bianca

Lascia un commento