Crea sito

Coniglio arrosto ripieno – secondo al forno

Il coniglio arrosto ripieno è un gustoso e sostanzioso secondo piatto, che ben si adatta alle tavole delle feste, o delle occasioni speciali. Questa carne, tenera e delicata, avvolge una farcia di polpettone di maiale e vitello, che rende il piatto molto saporito. Preparato in questo modo, inoltre, è gradito anche dai bambini, che hanno una passione per polpette e polpettoni. Bando alle ciance, è ora di cucinare!

Coniglio arrosto ripieno
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 90 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 Coniglio (circa 1,5 kg)
  • 200 g Vitello (macinato)
  • 200 g Carne di suino (macinata)
  • 2 Uova
  • 5 cucchiai Pangrattato
  • 2 cucchiai Grana padano
  • 6 rametti Rosmarino
  • 200 ml Vino bianco
  • 1 Succo di limone
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 filo Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Noce moscata

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere il coniglio e disossarlo completamente. Se questa operazione non vi è congeniale, potete chiedere di effettuarla al vostro macellaio di fiducia. Considerate che recupererete circa 20 minuti nella preparazione.

  2. Preparare il ripieno amalgamando la carne di vitello e di maiale macinata, il pangrattato, le 2 uova intere, un pizzico di noce moscata e il grana padano. Mescolare, fino a quando non è omogeneo, e aggiustare di sale e pepe.

  3. Asciugare il coniglio, a questo punto, stenderlo ben aperto sul piano di lavoro, salarlo e peparlo. Disporre il ripieno sopra e salare e pepare anche la superficie esterna. Arrotolare e legare con lo spago da cucina, ben stretto.

  4. Infilare nello spago i rametti di rosmarino. Adagiare il coniglio in una ciotola ampia ed irrorare con il vino bianco e il succo di limone. Appoggiare, poi, sopra uno spicchio d’aglio. Chiudere il tutto con la pellicola e lasciar marinare in frigo per un’intera notte.

  5. Passato il tempo di marinatura, prendere una teglia, rivestita di carta forno, irrorarla con un filo d’olio evo e adagiarvi sopra il coniglio. Bagnare con la marinatura e porre in forno, preriscaldato a 180°, per circa 1 ora e mezzo. Rigirare di tanto in tanto e continuare ad irrorare con la marinatura.

  6. Estrarre, lasciar riposare il rotolo alcuni minuti, poi tagliare a fettine e disporre sul piatto da portata. Servire e gustare il coniglio arrosto ripieno.

Abbinamento Consigliato

Montepulciano d’Abruzzo (rosso)

PER ALTRE RICETTE DI SECONDI GUSTOSI, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi è piaciuto il coniglio arrosto ripieno seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *