Confettura di pere nashi e cannella

Avendo molte pere nashi (conosciute anche come pere-mela), quest’anno abbiamo pensato di prepararci qualcosa da conservare per l’inverno, così è nata la confettura di pere nashi e cannella, una vera scoperta. Questa pera ha un gusto molto delicato, che si sposa benissimo con il sapore speziato della cannella, vi consigliamo quindi di sperimentare questa ricetta. Spalmata sulle fette biscottate, questa confettura, è una vera delizia. Noi ieri, per il compleanno della nostra mamma, ci abbiamo preparato una strepitosa crostata con sopra le noci, a breve ricetta anche di quella 🙂

Confettura di pere nashi e cannella
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 3 vasetti medi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Pere nashi 1,5 kg
  • Zucchero 400 g
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino
  • Limone 1

Preparazione

  1. Per preparare la confettura di pere nashi e cannella cominciare dalla sanificazione dei barattoli e dei tappi, facendoli bollire per farli sterilizzare. Fatto questo, passare alle pere: lavarle e tagliarle a metà, togliere il torsolo e poi ridurle a pezzetti.

  2. Mettere una pentola ben capiente sul fuoco e versarci le pere. il cucchiaino di cannella (usare quello da caffè, altrimenti la cannella copre troppo) e il succo del limone. Aggiungere poi lo zucchero. Mescolare con un cucchiaio di legno in modo da distribuire per bene lo zucchero e cuocere a fuoco moderato per circa 50 minuti.

  3. Frullare con il frullatore ad immersione, per renderla più liscia ed evitare che si sentano le bucce e poi Versarla ancora calda nei barattoli sanificati. Lasciare 1 centimetro dal bordo del vaso e battere leggermente i contenitori su un piano per far assestare la confettura di pere nashi e cannella. Chiudere i barattoli e lasciarli raffreddare capovolgendoli a testa in giù.

  4. Una volta che i barattoli si saranno raffreddati verificare se il sottovuoto è avvenuto correttamente: premere al centro del tappo e, se non sentirete il classico “click-clack”, il sottovuoto sarà avvenuto. Se la conservazione è andata a buon fine, la vostra confettura di pere nashi e cannella è pronta per essere gustata!

Conservazione

La confettura di pere nashi e cannella si conserva per circa 3 mesi. Una volta aperto ogni barattolo, conservare in frigorifero e consumare nel giro di 3-4 giorni al massimo.

PER ALTRE RICETTE SFIZIOSE PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi è piaciuta la confettura di pere nashi e cannella, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Tigelle in Padella Successivo Farro al pesto di zucchine e gamberetti

2 commenti su “Confettura di pere nashi e cannella

Lascia un commento