Castagnole all’alchermes

A Carnevale non possono mancare le Castagnole all’alchermes, un vero e proprio must. Questa versione, tra l’altro, è la preferita della Chicca, che adora l’alchermes. Troviamo, infatti, che questo liquore sia perfetto per accompagnare la dolcezza e la corposità delle castagnole. Tutto, poi, viene ricoperto da un velo di zucchero, che non guasta mai. Si sa che le preparazioni di Carnevale sono fritte, fritte e dolci, dolci!!

Castagnole all'alchermes
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: dipende dalla grandezza
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Uova 4
  • Zucchero (+ quello per la copertura) 4 cucchiai
  • Olio di semi 4 cucchiai
  • Liquore all'anice (Mistrà) 4 cucchiai
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Farina 00 200 g
  • Alchermes q.b.
  • Olio di semi di arachide (per friggere) q.b.

Preparazione

    1. In una ciotola, porre lo zucchero e le uova, far amalgamare bene ed aggiungere, poi,  l’olio di semi, il liquore all’anice. Mescolare bene il tutto. Incorporare, un po’ alla volta, la farina setacciata insieme al lievito in polvere per dolci.
    2. Porre l’olio di semi di arachidi sul fornello e farlo scaldare bene. Prendere delle palline d’impasto, aiutandosi col cucchiaino, e friggerle sino a quando non sono ben dorate. Toglierle dall’olio, con l’aiuto di una schiumarola, ed appoggiarle sulla carta assorbente. Procedere in questo modo sino al termine del composto.
    3. Passarle, ora, nell’alchermes e successivamente nello zucchero semolato. Le Castagnole all’alchermes sono pronte per essere gustate.

Variante

Se pensate che il sapore dell’alchermes sia troppo forte per i vostri gusti, diluitelo con dell’acqua. Mettete entrambi in eguale quantità e create una bagna più leggera e meno alcoolica.

PER TUTTE LE ALTRE RICETTE DI DOLCI SFIZIOSI, CONTINUATE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME!

Se vi sono piaciute le Castagnole all’alchermes, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Arancini al pesto o arancine di riso al pesto Successivo Cous Cous allo zafferano gustoso

4 commenti su “Castagnole all’alchermes

  1. Bellissime e buone non c’è che dire! Colorate così fanno la loro figura e sarebbe le prime su cui poserei lo sguardo, in una tavola imbandita a festa!

    • Ciao, grazie mille. Anche noi le facciamo le Pesche. L’impasto è leggermente diverso, almeno quello che usiamo noi, e le cuociamo in forno. Poi farcite con crema pasticcera e al cioccolato. Sono irresistibili. Vengo a spulciare la tua ricetta 🙂

Lascia un commento