Calzone al prosciutto cotto – ricetta lievitato cotto in forno

Il sabato sera si va di pizza e suoi simili, per cui sta sera da noi trovate il Calzone al prosciutto cotto, una vera delizia!! Molto spesso, quando non possiamo accendere il forno a legna, prepariamo i calzoni al posto della pizza, perché a nostro avviso sono più azzeccati per la cottura nel forno elettrico. Rimangono, infatti, più morbidi e succosi. La sensazione che ti danno, inoltre, nell’aprirli e vedere quanto filano, è impareggiabile!!!

Se siete degli inguaribili amatori della pizza, e non potete vivere senza di essa, dovete assolutamente seguirci e provare la ricetta del Calzone al prosciutto cotto!!!

Calzone al prosciutto cotto
  • Preparazione: 10 (escluso il tempo di riposo) Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per la pasta del calzone

  • Farina 0 1 kg
  • Lievito di birra fresco (cubetto) 1
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Acqua (600 ml circa) q.b.

Per il ripieno

  • Passata di pomodoro 500 g
  • Mozzarella 300 g
  • Prosciutto cotto 300 g
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Basilico

Preparazione

  1. Per prima cosa per preparare il Calzone al prosciutto cotto si procede nella realizzazione della pasta per pizza, impastando tutti gli ingredienti sulla spianatoia e lasciando lievitare per 2 ore il composto, coperto da un canovaccio. L’impasto deve essere consistente ma morbido.

  2. Al termine delle 2 ore, reimpastare, lasciare di nuovo riposare e lievitare per altre 2 ore. A questo punto dividere in palline l’impasto, a seconda del numero di calzoni che vorrete realizzare (più sono e più le dimensioni si ridurranno, e di conseguenza anche il tempo di cottura).

  3. Porne una sulla spianatoia leggermente infarinata e, aiutandosi con un mattarello, stenderla in una sfoglia dello spessore di circa 3 mm.

  4. Adagiare su metà sfoglia un cucchiaio di passata di pomodoro, un pizzico di sale, una fettina di mozzarella e un pezzetto di prosciutto cotto. Terminare irrorando con un filo d’olio e una foglia di basilico. Richiudere l’altra metà dell’impasto sopra al ripieno e sigillare bene i bordi. Seguire questa operazione per tutti i calzoni.

  5. Porre a questo punto i fagottini ottenuti in una placca da forno, rivestita di carta forno, e cuocere a 250°C per 15 minuti (il tempo necessario che siano belli dorati). Sfornare e gustare caldissimi!!!

Abbinamento consigliato

La vostra birra preferita, se siete proprio astemi vi concediamo la Coca Cola!!! 🙂

PER ALTRE RICETTE DI PIATTI SFIZIOSI, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOMEDEL BLOG.

Se vi sono piaciuti i Calzoni al prosciutto cotto, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Sbrisolona con crema pasticcera al cacao Successivo Pasta fresca con zucchine e prosciutto crudo

4 commenti su “Calzone al prosciutto cotto – ricetta lievitato cotto in forno

  1. questo calzone è gioia per il palato e dal gusto arriva a rallegrare lo spirito, bella lievitazione brava! Mi appunto la ricetta voglio provarla presto. Un abbraccio

Lascia un commento