Crea sito

Brighelle alla crema – dolce di Carnevale

Le brighelle alla crema sono dei deliziosi dolcetti tipici di carnevale. Una golosa pasta choux fritta ripiena di squisita crema pasticcera. La presenza di quest’ultima rende le brighelle davvero irresistibili e molto più golose rispetto ad altre preparazioni di questo periodo. Seguiteci e scoprite come realizzarle.
Ringraziamo la pasticceria di Chico per averci ispirato con la sua ricetta.

Brighelle alla crema
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni35 brighelle
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mlAcqua
  • 180 gFarina
  • 60 gBurro
  • 5Uova (medie)
  • 20 gZucchero (+ quello per l’esterno)
  • 3 gLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • Crema pasticcera ( 1 dose)
  • q.b.Olio di semi di arachide

Preparazione

  1. Mettere a bollire in una pentola l’acqua, insieme al burro, allo zucchero e al sale. Una volta preso il bollore e dopo che il burro è completamente sciolto, aggiungere la farina e l’estratto di vaniglia. Far cuocere fino a quando l’impasto non si stacca dal fondo della pentola.

  2. Una volta cotto il composto, toglierlo dal fuoco e unire le uova aggiungendone una alla volta e girando con un mestolo di legno. Far assorbire completamente, prima di unire il seguente. Infine mettere anche il lievito per dolci e mescolare energicamente.

  3. Prendere un foglio di carta da forno, a questo punto, passarlo con del burro e con un sac a pochè con beccuccio medio rigato, formare le brighelle, avendo cura di restare entro il diametro della vostra padella.

  4. Capovolgere la carta sopra l’olio caldo a 170°, dopo averla presa per gli angoli. Se non disponete di una sonda, fare una prova mettendo un poco di pasta nell’olio, se viene subito in superficie e frigge, la temperatura è giusta.

  5. Dopo pochi attimi le brighelle si staccheranno dalla carta, friggerle da entrambi i lati, quindi farle scolare nella carta assorbente. Riempire i dolcetti con la crema, prima che si raffreddino del tutto e passarli nello zucchero semolato. Le brighelle alla crema sono pronte per essere gustate.

Varianti

Le brighelle si possono riempire anche con altre creme, come ad esempio la chantilly, o la pasticcera al cioccolato. Per noi,però, la farcitura migliore rimane quella tradizionale.

PER ALTRE RICETTE SFIZIOSE DI CARNEVALE PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *