Pizza di scarola

La famosa e amata PIZZA DI SCAROLA! Appena sfornata dopo due minuti già finisce. Ecco qui la ricetta ! Spero vi piaccia!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gscarola (indivia)
  • q.b.olive nere
  • q.b.capperi
  • 5acciughe (alici)
  • 3 spicchiaglio
  • pasta brisé (fatta in casa)

Preparazione

  1. Prendo una pentola con l’acqua e la porto a ebolizzione. Nel frattempo lavo la scarola e quando l’acqua bolle la butto giù aggiungendo un pò di sale nell’acqua. Quando è cotta la scolo e la schiaccio per bene in modo tale da levare tutta l’acqua di cottura. Una volta schiacciata per bene in una padella metto un po’ d’olio, l’aglio ( da levare in seguito), le acciughe (da far sciogliere quasi nell’olio) e aggiungo la scarola tagliata. La aggiusto di sale e aggiungo capperi e olive nere di Gaeta. Lascio insaporire per bene, mescolando e una volta insaporita la tengo da parte.

    Nel frattempo preparo la pasta per la pizza (la preparazione della pasta è uguale per qualsiasi pizza piena). Creo la fontana con la farina e per ogni 100g di farina inserisco 2 cucchiai d’olio, aggiungo il sale e aggiungo l’acqua (a temperatura ambiente). Faccio amalgamare il tutto e lavoro la pasta fino a ottonere un bel composto. Stendo la pasta con il mattarello. Sul fondo della teglia che vado a utilizzare metto della carta da forno. Inizio a riempire la teglia bucherellando la base. Riempio la teglia con la scarola. Ricopro la scarola con l’altra parte dell’impasto (ricordare di dividerlo sempre), la bucherello e infine la metto in forno per 35/40 minuti a 180gradi.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.