Crea sito

Zucca in agrodolce

Print Friendly, PDF & Email

La zucca in agrodolce è un contorno della tradizione gastronomica siciliana, viene preparata specialmente nel palermitano,  ed è perfetto per accompagnare secondi piatti di carne. La zucca viene fritta nell’olio e poi condita con un misto aromatico di menta ed aglio, il tutto è completato da un intingolo di aceto e zucchero che regala quel retrogusto agrodolce. La zucca è ricca di proprietà benefiche per l’organismo, tra questi: placa l’insonnia, favorendo il naturale rilassamento dei nervi; combatte i radicali liberi che provocano l’invecchiamento; favorisce la regolarità intestinale e previene i tumori. La zucca in agrodolce va tagliata a fette sottili per garantirne la corretta cottura in padella. Non bisogna farla scurire eccessivamente, ma giusto dorare un po’, altrimenti vengono distrutti tutti i benefici prima elencati.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

zucca in agrodolce

Zucca in agrodolce

INGREDIENTI

-500 gr di zucca

-1 spicchio di aglio

-menta in polvere

-2 cucchiai di zucchero

-aceto di vino

-olio

-sale e pepe

PREPARAZIONE

Lavate e pulite bene la zucca, privatela della buccia e tagliatela a fettine spesse 1 cm. Quindi friggetele una ad una in una pentola con due cucchiai di olio. Quando la zucca si sarà dorata da entrambe le parti, prelevatela con l’aiuto di una schiumarola per far colare l’olio in eccesso e riponetela in una pirofila, disponendo le fette una accanto all’altra. Non buttate l’olio nella padella, ma aggiungetevi due cucchiai di zucchero e uno di aceto, girate bene a fiamma viva, facendo attenzione agli schizzi e poi spegnete. Lasciate riposare 1 minuto. Intanto, sminuzzate uno spicchio di aglio e mescolatelo con un cucchiaio di menta.

Zucca in agrodolce

La zucca in agrodolce è ideale per accompagnare carne bianca e rossa

Zucca in agrodolce

Spolverizzate questo trito di aromi sulle fette di zucca, insieme al sale e al pepe. Quindi, versate l’intingolo agrodolce su tutte le fette di zucca disposte nella pirofila e lasciate riposare in frigo per almeno due ore. Più la zucca in agrodolce riposerà con questo mix di aromi, più il sapore sarà delizioso. Sarà difficile resistervi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.