Crea sito

Spaghetti alle due verdure e ricotta

Print Friendly, PDF & Email

Gli spaghetti alle due verdure e ricotta è un primo piatto che abbiamo ideato dall’unione di due elementi dai sapori contrastanti tra loro, ovvero la dolcezza delle zucchine (che in questa ricetta vengono grattugiate) e l’amarognolo delle bietole: il tutto è amalgamato dalla cremosità della ricotta. E’ un tipo di condimento adatto agli spaghetti, ma anche a gnocchi, pennette e riccioli. Il piatto si prepara in poco tempo e il sapore è eccezionale.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Spaghetti alle due verdure e ricotta

Spaghetti alle due verdure e ricotta

INGREDIENTI

-260 gr di spaghetti

-150 gr di bietole lessate

-3 zucchine grattugiate

-200 gr di ricotta

– ½ cipolla

-erba cipollina

-sale e pepe

-due cucchiai di olio

PREPARAZIONE

Prima di tutto lavate le bietole e lessatele per 5 minuti in abbondante acqua bollente. Scolatele e sminuzzatele. Intanto, affettate la mezza cipolla e fatela dorare in due cucchiai di olio. Pulite le zucchine e grattugiatele. Quindi, aggiungetele alle cipolle in padella e mescolate il tutto a fiamma dolce per 5 minuti. Versate anche le bietole e lasciate cuocere per altri 5 minuti, aggiustando di sale e pepe ed insaporendo con un cucchiaino di erba cipollina.

La dieta vegetariana si sposa bene con gli spaghetti alle due verdure

In un’altra pentola con abbondante acqua cuocete gli spaghetti e una volta cotti, scolateli (ma conservate l’acqua di cottura) e versateli nella padella con il sugo di bietole e zucchine. Amalgamate il tutto. Ora potete aggiungere la ricotta, sciogliendola con uno o due cucchiai di cottura. Mescolate fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Servite con una spolverata di formaggio grattugiato. Gli spaghetti alle due verdure vi regaleranno un piacevole alternarsi di dolce-amaro che renderanno il pasto una goduria. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.