Crea sito

Spaghetti alla grattugia di zucchine e peperoni

Print Friendly, PDF & Email

Gli spaghetti alla grattugia di zucchine e peperoni sono un primo piatto molto semplice e leggero, cotti al vapore, ed ideali per la stagione estiva. Le zucchine sono ricche di acqua e di vitamine, perciò sono più che indicate in diete iposodiche e diuretiche; anche i peperoni contengono molta vitamina C e ferro, antiossidante perfetto per dimagrire, senza rinunciare al gusto. Un accostamento particolare tra questi due alimenti che insieme acquistano un sapore deciso e delicato allo stesso tempo.

Preparare questo primo piatto è facile e veloce: munitevi di una grattugia, una pentola a vapore e condite tutto a crudo, ma se preferite invece potete ripassare le zucchine e i peperoni cotti al vapore in una pentola con un filo d’olio e farli saltare giusto qualche minuto a fiamma viva per farli insaporire di più. Sappiate però che così le verdure perderanno in parte le loro proprietà benefiche e salutari.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 18 minuti al vapore

Spaghetti alla grattugia di zucchine e peperoni

Spaghetti alla grattugia di zucchine e peperoni

INGREDIENTI

-250 gr di spaghetti

-3 zucchine

-2 peperoni rossi

-50 gr di scaglie di parmigiano

-olio

-sale

PREPARAZIONE

Sciacquate le zucchine e grattugiatele una dopo l’altra, otterrete un composto sottile e filiforme. Tenetelo da parte e dedicatevi ai peperoni. Lavate quest’ultimi sotto l’acqua corrente, tagliateli e privateli dei semi e filamenti interni (per intenderci dovreste tagliare via quel dorso biancastro interno che è duro da mangiare e fa male alla digestione). Quindi, affettate i peperoni a dadini e versateli in una pentola a vapore, facendoli cuocere per una decina di minuti.

Spaghetti alla grattugia di zucchine e peperoni

Il benessere inizia a tavola con gli spaghetti alla grattugia di zucchine e peperoni

A metà cottura, aggiungete nella pentola anche il composto di zucchine grattugiate e lasciate tutto per altri 8 minuti. Intanto, fate cuocere gli spaghetti in abbondante acqua e una volta pronti scolateli, versateli in una padella con olio e il composto di verdure cotte al vapore, fate saltare tutto per qualche minuto a fiamma viva. Salate a piacere e servite gli spaghetti alla grattugia di zucchine e peperoni con tante scaglie di formaggio parmigiano.

Buon appetito e buona salute!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.