Ricetta Waffle soffici e gustosi

Print Friendly, PDF & Email

Come fare la ricetta waffle soffice e veloce? Ce lo siamo sempre chieste. La prima volta li abbiamo gustati a Innsbruck, Austria e da allora ne andiamo matte!
 
Non abbiamo subito provato a cucinarli, perché non avevamo gli strumenti adatti per farli. 
 
Questa deliziosa prelibatezza fu inventata nel Medioevo in Belgio da un abate cistercense e da un mastro forgiatore,  che insieme diedero vita  a questo dolce a nido d’ape da un impasto di farina e miele.
 
Era il dolce che si mangiava in prossimità della Candelora e su ogni cialda venne impresso lo stemma di una casata nobiliare. Una vera e propria contesa culinaria. 
 
La ricetta waffle soffice l’abbiamo provata un paio di volte, giusto per essere sicure di non pasticciare.
 
Prima di tutto, per la preparazione waffle è necessario procurarsi una piastra a nido d’ape o arnia (che in belga si dice proprio waffle).

Noi l’abbiamo acquistata su Amazon e ci siamo trovate benissimo: va direttamente scaldata sul fornello, senza utilizzo di corrente elettrica. 
 
Se sei curiosa di scoprire come cucinare i waffle, segui passo passo le nostre indicazioni e gusterai dei deliziosi dolcetti a nido d’ape, ideali sia a colazione, sia a merenda. 
 
Puoi condirli con miele, caramello, cioccolato e frutti di bosco, o semplicemente con una spolverata di zucchero a velo. Ne sarai entusiasta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ricetta per 8-10 waffle
  • 1uovo
  • 50 gzucchero semolato
  • 1/2 bustinaLievito per dolci
  • 70 gfarina 00
  • 30 gburro
  • 1 bustinazucchero a velo
  • 80 gfrutti di bosco
  • 1 baccavaniglia

Per cuocere i waffle


Piastra

  • Piastra in ghisa Kitchen Craft
Scegli una piastra per waffle in base alle tue esigenze: elettrica per velocizzare, in ghisa per cuocerla sul fuoco.

Preparazione ricetta waffle soffice


In una terrina mescola un uovo con lo zucchero, aiutandoti con una frusta.
 
Intanto, sciogli il burro in un pentolino sul fuoco a fiamma dolce.

Quando l’impasto di zucchero e uova sarà bello morbido, aggiungi il lievito per dolci e il burro sciolto, quindi la farina e la bacca di vaniglia sbriciolata e continua a rimestare il tutto con la frusta, fino ad ottenere un impasto bello omogeneo.



Impasto waffle

Se ti sembra troppo cremoso, aggiungi un paio di cucchiai di latte (noi lo abbiamo fatto e ci è piaciuto come è venuto!).
 
Adesso, è il momento di spennellare di burro o di olio la piastra per waffle e di metterla sulla fiamma. Quando la piastra sarà rovente, versa un cucchiaio di impasto sulle forme a nido d’ape e chiudi la piastra, facendo cuocere due minuti per lato. Attenzione a non bruciare i waffles (la fiamma deve essere dolce e dovreste controllare che le forme a nido d’ape si stacchino da sole dalla forma). 
 
A questo punto, con l’aiuto di una palettina prelevate i waffle e poneteli in un piatto, impilandoli uno sull’altro. Quindi, cospargeteli di miele e frutti di bosco, oppure spolverateli di zucchero a velo e caramello. 
 
La ricetta waffle soffice è semplice e veloce e renderà la vostra prima colazione davvero deliziosa! 
 
Alla prossima ricetta! 
4,3 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.