Crea sito

Polpettone alla barbabietola

Print Friendly, PDF & Email

Voglia di un secondo piatto diverso, ma ricco di benefici per la salute? Benissimo, il polpettone alla barbabietola vi sorprenderà. Ammettiamo che la barbabietola, consumata assoluta, cioè da sola all’insalata non è che sia il massimo. E’ uno di quegli ortaggi che sa molto di terra ed è per questo che spesso viene accompagnata con formaggi, patate, rucola che smorzano un po’ il retrogusto terroso-zuccheroso.

La barbabietola fa benissimo per tanti motivi: combatte l’anemia, soprattutto nei bambini e migliora il sistema cardiocircolatorio, disintossica ed è ricca di serotonina regalandoci subito serenità. A fine preparazione vi ritroverete con le mani colorate di rosso, niente paura, va via con l’acqua. Anche il polpettone alla barbabietola si tingerà di rosso.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Tempo di riposo: 20 minuti

Polpettone alla barbabietola

Polpettone alla barbabietola

INGREDIENTI

-400 gr di macinato misto

-2 barbabietole precotte

-100 gr di pane raffermo

-1 uovo

-50 gr di parmigiano

-prezzemolo

-noce moascata

-sale

-pepe

-olio

PREPARAZIONE

Spugnate il pane raffermo sotto l’acqua e poi strizzatelo e riponetelo in una terrina. Sminuzzate le barbabietole e aggiungetele al pane. Versate poi la noce moscata, il prezzemolo in polvere, sale, pepe e il parmigiano. Amalgamate tutto e a questo punto aggiungete anche il macinato, continuando a rimestare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete anche un uovo per legare meglio il tutto.

Il polpettone alla barbabietola è ideale anche per i bambini

Prendete un foglio di carta forno e versatevi il composto, lavorandolo con le mani a formare un cilindro. Fissate per bene la forma arrotolandolo nella carta forno. Prendete una teglia, oleatela e preriscaldate a 180° il forno. Adagiate il polpettone, facendolo scivolare dalla carta forno, nella teglia ed infornatelo per 35 minuti a temperatura costante. Una volta pronto, lasciatelo riposare 20 minuti fuori dal forno prima di tagliarlo a fette. Servitelo accompagnato da una insalatina di rucola. Il polpettone alla barbabietola è pronto. Buon appetito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.